Lavoro

CCNL Mobilità, sciopero H24 il 15 e 16 dicembre


Di:

Sciopero trasporti, mobilità (blog.panorama.it)

Slitta lo sciopero nazionale dei trasporti (blog.panorama.it)

Foggia – CCNL della Mobilità: sciopero nazionale di 24 ore degli addetti al trasporto pubblico locale per i giorni 15 e 16 dicembre 2011. E’ quanto comunicano in una nota le segreterie territoriali della Filt-Cgil, Fit Cisl e Uilt Uilt di Foggia, dei rappresentanti Santarcangelo, Lo Muzio e Tavano.

“Le Segreterie Nazionali delle scriventi Organizzazioni Sindacali, vista l’improduttività del tavolo di confronto per la definizione del CCNL della Mobilità, in data 19 febbraio 2010 hanno effettuato una prima azione di sciopero di 4 ore con contestuale manifestazione nazionale svoltasi a Torino”. Successivamente, dopo due rinvii, è stata effettuata una ulteriore azione di sciopero di 24 ore il giorno 9 luglio 2010 a cui hanno aderito i lavoratori dei due settori interessati”.

Il 30 luglio un terzo sciopero nazionale di 24 ore per i giorni 30 settembre‐1 ottobre 2010, con sciopero rinviato una prima volta al 21‐22 ottobre 2010, riprogrammato al 1‐19 novembre 2010 e successivamente fissato per il 9‐10 dicembre 2010. A seguito dell’Ordinanza n. 175T del 7.12.2010 del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, le Organizzazioni Sindacali hanno comunicato il differimento dell’azione di sciopero al 31 marzo‐1 aprile 2011. Successivamente, “vista l’inerzia delle controparti”, è stato proclamato un ulteriore sciopero di 24 ore per i giorni 21 e 22 luglio 2011.

“Ancora una volta quasi tutte le lavoratrici ed i lavoratori del settore hanno partecipato allo sciopero. Da allora ad oggi, nonostante gli impegni assunti dal Governo anche in sede di confronto con le Regioni, le problematiche riferite al Contratto della Mobilità sono rimaste irrisolte”. “Vertenza che si è aggravata ed accentuata dalle recenti disposizioni governative che hanno pesantemente tagliato i finanziamenti al servizio Pubblico Locale ed al cosiddetto servizio ferroviario universale. In assenza di una sostanziale attribuzione di risorse certe al settore, è fondato il rischio di una decisa riduzione del servizio pubblico con gravi conseguenze per la mobilità dell’intero Paese e drammatiche per l’occupazione dei dipendenti del settore e dei lavoratori dell’indotto che già, in questi giorni, scontano pesantemente gli effetti dei tagli ai treni notturni”.

“I sindacati, in considerazione del grave stato di tensione tra i lavoratori conseguente al mancato pagamento degli aumenti contrattuali relativi agli anni 2009‐2010 e alla mancata soluzione contrattuale, la cui responsabilità è da ascrivere alle posizioni di chiusura datoriale, nonostante gli scioperi effettuati, si vedono pertanto costrette a proclamare una ulteriore azione di sciopero nazionale di 24 ore di tutti i dipendenti del Trasporto Pubblico Locale a sostegno della vertenza per la definizione e sottoscrizione del nuovo CCNL della Mobilità per il 15‐16 dicembre 2011.”

In applicazione della Delibera n. 10/245 del 13 aprile 2010 della Commissione di Garanzia, lo sciopero verrà attuato con le seguenti modalità: 15 dicembre 2011 si asterranno dal lavoro gli addetti ai servizi extraurbani di TPL su gomma;
16 dicembre 2011 tutto il restante personale addetto ai servizi di trasporto pubblico locale.

“Durante le astensioni dal lavoro saranno garantite le prestazioni dei servizi minimi indispensabili, così come previsti dagli accordi aziendali e dalla Provvisoria Regolamentazione del TPL e successive interpretazioni”.


Redazione Stato

CCNL Mobilità, sciopero H24 il 15 e 16 dicembre ultima modifica: 2011-12-02T20:02:53+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
1

Commenti


  • Luchino

    Ciao, per ridurre i disagi dovuti allo sciopero si può utilizzare il carpooling!
    Carpooling significa auto di gruppo. In pratica chi viaggia in automobile si rende disponibile a dare un passaggio in cambio di un minimo contributo spese. Durante i giorni di sciopero questa alternativa può essere di fondamentale importanza. Vi segnalo una piattaforma web, gratuita, per il carpooling: http://www.bring-me.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi