Eventi

“L’uomo e il fenomeno giuridico”, testo dell’avv.A.Caputo su pandemiaweb.it


Di:

"L’uomo e il fenomeno giuridico", da gennaio 2012 il testo dell’avvocato Antonio Caputo di Manfredonia (fonte image:ilrovesciodeldiritto.com)

Manfredonia – PUBBLICATA sul sito www.pandemiaweb.it la presentazione del libro dell’avvocato Antonio Caputo di Manfredonia dal titolo “L’uomo e il fenomeno giuridico”, e anche l’incontro sulla PNL (Programmazione Neuro linguistica) che si terrà, presso il LUC di Manfredonia, il giorno 15 dicembre 2011, ore 18.00.

Il testo. Da fine mese dunque in edicola il libro dell’avvocato Antonio Caputo di Manfredonia dal titolo “L’uomo e il fenomeno giuridico” , Aletti editore, € 14,00. Il volume sarà presentato nel mese di gennaio 2012 presso l’auditorium di Palazzo Celestini in Manfredonia. Per ordini e spedizioni è possibile contattare lo stesso avvocato Caputo. A partire dal prossimo mese, il testo sarà disponibile presso la cartolibreria Tuppi e Il Papiro in Manfredonia. Per informazioni www.antoniocaputo.info al link Libro.

Redazione Stato

“L’uomo e il fenomeno giuridico”, testo dell’avv.A.Caputo su pandemiaweb.it ultima modifica: 2011-12-02T19:05:52+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
6

Commenti


  • Redazione

    PROGRAMMAZIONE NEURO LINGUISTICA (PNL)

    La mente umana può essere considerata come un computer che riceve degli imput e genera output. I cinque sensi, consentono, al cervello, di reperire le informazioni (imput) necessarie per muoversi ed agire nel mondo reale, attraverso il comportamento e l’azione (output).

    Gli schemi di comportamento che ci distinguono come individui, sono il frutto di una programmazione inconscia (scrivere, guidare, ballare ecc…). Alcuni dei cennati schemi, però, non risultano utili all’individuo: fumare, entrare nel panico, mangiarsi le unghie, sentirsi a disagio, non saper approcciare col prossimo).

    La PNL fornisce gli strumenti necessari per acquisire la consapevolezza, e mutare, la nostra “mappa del territorio” per una migliore qualità della vita nelle relazioni sociali e personali.

    Comprendere la postura, la cadenza linguistica, i movimenti del corpo nello spazio, la tipologia di scrittura, permette, a chi ha la padronanza delle tecniche, di influenzare gli altri e di ottenere migliori risultati personali sul lavoro, nella comunità, e nella comunicazione il tutto per un unico scopo: migliorare la qualità della vita attraverso il raggiungimento di obiettivi prefissati.

    PROGRAMMA

    1. Introduzione alla PNL. Brevi cenni storici.
    2. Comunicazione verbale, paraverbale e non verbale.
    3. Mappa e territorio: due facce della stessa medaglia.
    4. Prendere coscienza di sé per modificare la mappa mentale.
    5. Il bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto.
    6. Come vedo il mondo.
    7. Gli archetipi e i numeri.
    8. Test dei colori di Luscer.
    9. Lo spazio e la posizione degli oggetti.
    10. La croce di Pulver e la grafologia.
    11. Le tre frecce: temporale, relazionale ed energetica.
    12. Capire il carattere con la scrittura.
    13. Comunicare con il corpo: il potere delle mani, la gestualità delle braccia e del pollice.
    14. L’inganno e la menzogna.
    15. I tre tipi: visivo, uditivo e cenestesico.
    16. Le gambe come spia delle intenzioni.
    17. Il corpo va dove la mente vuole.
    18. Segnali di proprietà: la mano sulla spalla.


  • antonio vigilante

    Se fosse scientifica come pretende, la PNL sarebbe molto preoccupante, per i contenuti manipolativi. Fortunatamente è una baggianata buona per incantare i gonzi.


  • Paride

    Ottima iniziativa. La scienza ufficiale è la stessa che ha teorizzato il limite invalicabile della velocità della luce per i neutrini? Andiamo bene


  • Paride

    Complimenti per il libro, molto interessante per contenuto e chiarezza.
    Quanto alla PNL, parteciperò entusiasta all’incontro.


  • Mario

    Ho letto sull’argomento circa la PNL.
    Non mancherò.


  • mary

    Hoo rivalutato la pnl dopo aver riscontrato sul campo la validità della tecnica. Parteciperò al corso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi