ManfredoniaStato news

Realizzazione elisuperficie sul Porto Turistico di Manfredonia, Regione impegna 650.000 euro


Di:

Bari/Manfredonia. CON recente delibera, la Giunta regionale pugliese ha effettuato una variazione del Bilancio Gestionale, approvato con DGR 159/2106, consistente nella variazione del macroaggregato relativo al capitolo 551060, relativo alla “Realizzazione elisuperficie in elevazione c/o il Porto Turistico di Manfredonia”.

Si ricorda come, con Legge Regionale n. 1 del 15/02/2016 “Disposizioni per la formazione del bilancio di previsione 2016 e bilancio pluriennale 2016 – 2018 della Regione Puglia (Legge di stabilità
regionale 2016)”, è stata messa a disposizione la somma di € 650.000,00 per la “realizzazione di un’elisuperficie in elevazione c/o il Porto Turistico di Manfredonia”.

La suddetta somma è stata iscritta al bilancio di previsione alla Sezione Demanio e Patrimonio sul capitolo 551060.

Il Servizio Attività Tecniche ed Estimative della Sezione Demanio e Patrimonio ha elaborato all’uopo un progetto di fattibilità tecnica ed economica ai sensi del decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50; con D.G.R. n. 1627 del 26 ottobre 2016 la giunta ha preso atto del suddetto Progetto di Fattibilità Tecnica ed Economica e demandato alle competenti strutture della Sezione
Demanio e Patrimonio regionale l’espletamento degli atti amministrativi e tecnici consequenziali per la realizzazione dell’intervento, ai sensi del decreto legislativo n.50/2016.

REDAZIONE STATO QUOTIDIANO.IT – RIPRODUZIONE RISERVATA

Realizzazione elisuperficie sul Porto Turistico di Manfredonia, Regione impegna 650.000 euro ultima modifica: 2016-12-02T11:11:07+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
4

Commenti


  • DISTRUZIONE MANFREDONIA: ULTIMO ATTO

    Dopo i soldi della famigerata e odiata barriera frangiflutti che ha creato paludi e stragi bibliche di posedonia e finanziate dalla Regione Puglia, dopo l’acclarata e inutile distruzione di una bellissima scogliera ubicata in pieno centro urbano (una dei più grandi oltraggi uno sfregio imperdonabile subioi da Manfredonia) altrove avrebbero legati al palo della tortura i resposabili e poi li avrebbero linciati a pietre..ok lasciamo perdere..un porto quasi vuoto..un porto che i solidi politici sipontini al potere con l’ausilio di qualche pennivendolo in armonia con i crudeli cementificatori lo identificavano come una costruzione faraonica che avrebbe rappresentanto il volano della ripresa delle attività turistica di Manfredonia. Prometteva centinia di posti di lavoro, decine di ormeggiatore, profumerie, negozi vari…che cosa è stato realizzato?
    Una colata colossale di cemento che ospita qualche ristorantino e gelateria (che si potevano fare in cittò) e una quantità misera di barche…e pensare che gli alloggi del “villaggio dei pescatori” doveva valere un tesoro (ora non vale un cazzo! mi scuso) si perchè ai poveri cristi avevano promesso l’arrivo di sceicchi e nababbi americani…per farla finita ora altri soldi altre risorse pubbliche per un porto che non decollerà mai..e che ha contribuito (con il braccio destro di ponente) ad aumentare le dimensioni di quelle orribili paludi e canneti in piena città. Decine di milioni di euro serviti per eliminare una stupenda scogliera e per creare orribili e scandalosi paludi E CANNETIi n PIENO CENTRO URBANO che sono la vergogna di Manfredonia e di Siponto! Uno spettacolo orrido da presentare ai turisti! ORA MANCA IL LORO CAPOLAVORO! DONARE A MANFREDONIA IL PIU’ GRANDE DEPOSITO DI GPL DI TUTTO IL CONTINENNTE CON UNA QUANTITA’ DI GAS DA STOCCARE INCREDIBILMENTE SPAVENTOSA! GRAZIE A VOI POLITICI DI MANFREDONIA!


  • ALTRO SPERPERO DI DANARO PUBBLICO E ANNUNCIO PRE ELETTORALE

    A che serve l’eliporto sul porto turistico? Caso mai mai va fatto nelle vicinanze dell’Ospedale? Se proprio dovesse venire l’elicottero di Renzies o di Trump fatelo atterrare nel meraviglioso spazio asfaltato alle spalle del Cesarano!


  • verità vera

    UN IMPEGNO CHIEDO ALL’AMMINISTRAZIONE PER POTERCI RECARE ALLE ISOLE TREMITI DA MANFREDONIA ..DISAGIO TURISTICO….


  • Mister X

    verità vera molte volte non condivido quello che scrivi questa volta lo condivido.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This