Regione-Territorio

Ilva: nessun evento anomalo il 1 gennaio 2014

Di:

(Immagine da società)

Taranto – In relazione alle immagini pubblicate con le presunte emissioni dello
stabilimento, ILVA S.p.A. precisa quanto segue:

– Nello stabilimento non risultano essersi riscontrati eventi anomali il giorno 1 gennaio 2014 tali da poter generare particolari fenomeni emissivi, come verificato dai Vigili del Fuoco della Provincia di
Taranto durante un sopralluogo effettuato nel pomeriggio del giorno in questione.

– I dati di qualità dell’aria rilevati il giorno 1 gennaio 2014 sia dalle centraline dell’ARPA Puglia, che da
quelle della rete ILVA gestite da ARPA Puglia, non hanno evidenziato in tale giorno valori anomali
degli inquinanti monitorati
, tra cui il PM10 e il PM2,5.

I fenomeni ripresi nelle immagini sono verosimilmente riconducibili alla presenza di un grosso
corpo nuvoloso insistente sull’area dello stabilimento
. Infatti, il corpo nuvoloso si presenta
distaccato rispetto alle emissioni di vapore acqueo prodotto dalle attività dello stabilimento (vedi
foto).
Inoltre, da dati meteo si evince che il giorno 1 gennaio 2014 è stato caratterizzato da un
elevato tasso di umidità con valori dell’ordine del 90% circa. Si potrebbero anche essere verificati
fenomeni di “inversione termica“.



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi