Manfredonia

Monte, Comitato cittadini: “adesso cancelliamo il forte aumento della tassa”

Di:

Monte Sant'Angelo (st@)

Monte Sant’Angelo – UNO degli scopi della manifestazione di popolo del 3.1.2014 e’ cancellare il forte aumento della tassa sui rifiuti urbani e rivedere il capitolato d’appalto con la tecneco, verificando i servizi svolti.

Per abrogare definitivamente l’aumento della “tarsu” chiediamo ai consiglieri di minoranza di convocare il consiglio comunale monotematico, al fine di revocare la delibera, avvalendosi del principio di autotutela.

Statuto comunale di Monte Sant’angelo

Art. 26
Funzionamento del consiglio

Il Presidente del Consiglio Comunale è tenuto a riunire il consiglio, in un termine non superiore a venti giorni, quando lo richiedano un quinto dei consiglieri, inserendo all’ordine del giorno le questioni richieste.

Ordine del giorno
1. Richiesta di convocazione del Consiglio Comunale. Revoca della delibera …, che ha istituito il forte aumento della tassa”.
2. Verifica dei costi e dei servizi svolti dalla TECNECO, previsti dal capitolato d’appalto.

Monte Sant’Angelo, 01.03.2014
(Testo a cura de Il Comitato spontaneo di Liberi Cittadini e Commercianti)



Vota questo articolo:
5

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi