Cronaca

“Gino di Foggia fu ucciso per questioni di onore e soldi”


Di:

A quattro anni dall’omicidio e a quasi due dalla prima ordinanza di custodia cautelare, ieri al processo con rito abbreviato il pm Delia Boschetto ha chiesto la condanna di Ivan Commisso, 28 anni e Ferdinando Catarisano, 24, i cugini di Costigliole accusati dell’omicidio di Luigi Di Gianni, 53, gestore del night club Odeon di Strevi ucciso a fucilate la sera di sabato 12 gennaio 2013 davanti a casa ad Isola.

(fonte la stampa.it)

“Gino di Foggia fu ucciso per questioni di onore e soldi” ultima modifica: 2017-02-03T18:40:04+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This