Manfredonia
Sul posto gli agenti della polizia municipale e i sanitari del 118

Manfredonia, aggressione verbale a funzionario comunale: colto da malore

Il funzionario comunale, attualmente ricoverato in ospedale a Manfredonia, dovrebbe presentare una regolare denuncia per i fatti esposti

Di:

Manfredonia. AGGRESSIONE verbale stamani ai danni di un dipendente del Comune di Manfredonia. Da raccolta dati, poco dopo le ore 10, il funzionario comunale è stato convocato in un altro ufficio alla presenza di un collega e di 2 utenti entrati a Palazzo San Domenico “al di fuori dell’orario di ricevimento”. Il dipendente sarebbe stato dapprima vittima di un violento alterco con uno dei 2 utenti; in seguito lo stesso dipendente avrebbe avuto difficoltà nell’allontanarsi dalla stanza dove si sono svolti i fatti.

Spaventato dalla discussione, il funzionario comunale avrebbe urlato e sarebbe stato colto successivamente da un malore. In seguito l’arrivo di alcuni agenti della Polizia municipale e dei sanitari del 118.

Il funzionario comunale, attualmente ricoverato in ospedale a Manfredonia, dovrebbe presentare una regolare denuncia alle autorità competenti per i fatti esposti.

REDAZIONE STATO QUOTIDIANO.IT – RIPRODUZIONE RISERVATA



Vota questo articolo:
12

Commenti


  • Lettore

    Le avvisaglie dei forconi


  • MANFREDONIA INONDATA DALLA DEIEZIONI CANINE

    Far west sipontino..


  • Ipocrita 1

    Come hanno fatto ad entrare?????


  • La caduta degli dei

    Creare nella sede del Comune una unità di pronto soccorso medico!


  • Analizzatore di strada

    Un umile e amichevole suggerimento agli amministratori, visto i precedenti del 2007 (rivolta popolare contro i rincari della monnezza da parte dell’ex sindaco Campo) prima di inviare le bollette Tari 2017 ai sipontini chiedete l’intervento delle Folgore, del Tuscania e anche del Battaglione San Marco da dislocarsi dentro e fuori il palazzo.


  • Umile cittadino

    Non conosco i dettagli e i motivi,
    ma temo che l’Italia entro breve tempo potrebbe diventare un vietnam con una feroce resa dei contri tra il popolo e il potere detenuta dalla politica. La gente è stufa…


  • Lettore attento

    Povera nostra Manfredonia anni fa gli ignoranti ed i rozzi vivevano ai margini della societá ora sono i protagonisti


  • cappello pieno di -

    -dipendenti comunali –sanno schiacciare un tasto al computer? e fanno pure i preziosi la gente dice basta ……


  • Il visionario

    Tra poco il gigantesco e raccapricciante debito sovrano del Comune potrebbe essere oggetto di rialzo in quanto funzionari e politici avranno bisogno di nutrite scorte armate a difesa per difenderli dalla furia del popolo affamato e infuriato.

  • È vero che la gente è stanca è tartassata ed è in preda a una crisi di nervi , ma da qui a prendersela con i dipendenti che sono lavoratori anche se non tutti fanno il loro dovere è molto grave è la solita guerra dei poveri .


  • antonio


  • valerio

    @ cappello pieno di –
    perchè parli a nome della gente? Abbi il coraggio di dire che TU sei daccordo con il gesto di questi due ignoranti. Prenditi le responsabilità di quello che dici fino in fondo, così se poi ci scappa il -sappiamo chi è stato a incitare alla violenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi