GarganoManfredonia
Nota stampa

Piazza d’onore per Andrea De Biasi e Mario Rignanese al 7° Rijeka Rally Ronde

Piazza d'onore per Andrea De Biasi e Mario Rignanese al 7° Rijeka Rally Ronde

Di:

Bari. Si è svolta lo scorso 20 e 21 Febbraio nel circuito croato di Rijeka la prima delle tre prove stagionali organizzate dalla RallyGo di Vittorio Veneto (TV).La serie ideata dal vulcanico Achille Guerrera che tolte le vesti di pilota impegnato nel CIVM indossa con estrema naturalezza quelle di organizzatore e visti i risultati, con meritato plauso. Un regolamento che si racchiude sul fronte di una pagina, i bassi costi di gestione e un’accoglienza al top, attirano sempre più driver del bel paese a sconfinare in Istria per dare sfogo alla propria passione. La gara si sviluppa interamente nell’Autodromodi Grobnik garantendo una sicurezza maggiore rispetto al normale skyline di un rally, a tutto vantaggio di pubblico e piloti, si articola su 5 P.S. più una spettacolo riservata ai primi trenta classificati. La kermesse motoristica inizia il Sabato come consuetudine con accoglienza, verifiche e prove , per concludersi la Domenica con gara e premiazioni. Alla fine degli oltre 70 Km di PS ad avere la meglio la Peugeot 208 T16 R5 della FriulMotoraffidata a Massimo Guerra navigato da Matteo Bottacin che concludono con il tempo di 41:52.85. Un grande ritorno alle corse per Andrea De Biasi affiancato da Mario Rignanese suRenault Clio 4 Cup del Team LEMA Racing, con un distacco di 2:03.50 conquistano meritatamente la piazza d’onore. A chiudere il podio i fratelli croati Juraniç su Clio Super 1600 con un gap di 2:22.81 dal leader. Appuntamento ad Agosto per l’ottava edizione del “RIJEKA RALLY RONDECHAMPIONSCHIP2016 ” tutte le info suwww.rallygo.it .



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This