ManfredoniaStato news
"Il prefetto di Foggia dr.ssa Tirone ha indetto stamani un Piano provinciale di ricerche"

Manfredonia, ricerche per trovare 46enne. Legale: chi ha visto segnali anche in anonimo

Da evidenziare come l’uomo - prima della scomparsa - avrebbe fatto una chiamata ad un amico chiedendo di chiamare i soccorsi

Di:

Contrada Garzia - Manfredonia

Contrada Garzia – Manfredonia

Manfredonia. RICERCHE in corso delle Forze dell’Ordine – Commissariato di P.S., Carabinieri e Vigili del Fuoco – per ritrovare Nicola Di Tullo, 46enne (classe 1969) di Manfredonia, scomparso misteriosamente ieri pomeriggio intorno alle ore 15.45 mentre scendeva verso l’ingresso della strada – in Contrada Garzia – che a nord conduce verso una nota azienda latteo – casearia locale. In particolare si fa riferimento all’area situata nei pressi della sede del Commissariato di Pubblica Sicurezza, termine di viale Di Vittorio, con strada che da Siponto conduce verso la SP141 e la SS89 per Foggia. Da raccolta dati, l’uomo, già sposato con un figlio, artigiano (muratore o “libero professionista” come indicato nel proprio profilo facebook), viveva con i genitori nei pressi della zona della scomparsa.

Come informa a Stato Quotidiano il legale della famiglia Di Tullo, Avv. Gianfranco Di Sabato, “Il prefetto di Foggia dr.ssa Tirone ha indetto stamani un Piano provinciale di ricerche. Oltre ai militari, per i controlli si sta utilizzando anche un drone”. “La zona relativa alla scomparsa – continua l’avv. Di Sabato – è molto trafficata, anche di sabato pomeriggio. Sicuramente qualcuno potrebbe aver visto qualcosa relativa al momento della scomparsa. Come legale della famiglia, faccio un appello a tutta la popolazione: chiunque abbia visto un solo elemento utile per le indagini deve comunicarlo immediatamente alle forze dell’ordine anche in forma anonima, come al sottoscritto. Le notizie devono essere naturalmente attendibili.”

Da evidenziare come l’uomo – prima della scomparsa – avrebbe fatto una chiamata ad un amico chiedendo di chiamare i soccorsi.

Al momento della scomparsa l’uomo avrebbe indossato gli stessi indumenti riprodotti nell’immagine pubblicata nel presente testo.

Redazione Stato Quotidiano.it – RIPRODUZIONE RISERVATA

Manfredonia, ricerche per trovare 46enne. Legale: chi ha visto segnali anche in anonimo ultima modifica: 2016-04-03T17:27:11+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
1

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi