Cronaca

Foggia, il 6 maggio sciopero generale nei trasporti


Di:

Sciopero trasporti, mobilità (blog.panorama.it)

Slitta lo sciopero nazionale dei trasporti (blog.panorama.it)

Foggia – SCIOPERO venerdì 6 maggio della Cgil. “Sotto i pesanti colpi della crisi globale, in questi anni il Paese si è impoverito, l’economia è depressa, sono aumentate disoccupazione e pressione fiscale, sono diminuite le tutele di lavoratrici e lavoratori, pesanti tagli hanno colpito lo “stato sociale”, penalizzato pensionate e pensionati, umiliato il lavoro e la dignità delle donne. Anche nei trasporti, gli effetti della crisi sono tuttora pesanti e si confermano di lunga durata, mentre sul lavoro si scarica un peso insopportabile in termini di occupazione, precarietà, reddito. Con le ultime decisioni dei mesi scorsi del Governo, il lungo effetto della crisi ha raggiunto i settori dei trasporti di carattere sociale, con pesanti tagli ai trasferimenti di spesa pubblica nel trasporto locale (TPL e FS), il blocco della contrattazione (Anas) e il conseguente acuirsi delle difficoltà finanziarie, produttive ed occupazionali delle aziende pubbliche nazionali e locali operanti nei trasporti. Inoltre, gli ulteriori tagli alle risorse per investimenti, ormai sostituite da una propaganda priva di contenuti concreti, allontana qualsiasi prospettiva di politica per i trasporti, indispensabile invece per il Paese e per il lavoro del settore”.


Gli addetti dei trasporti sciopereranno il 6 maggio secondo le modalità di adesioni decise dalle strutture sindacali nazionali, regionali e territoriali della Filt-Cgil.

Modalità di sciopero Trasporto Pubblico Locale Aziende Autoferrotranviarie provincia di Foggia

ADDETTI ALL’ESERCIZIO: (Autobus – tram – metropolitane e ferrovie concesse) 4 ORE dalle ore 8.30 alle ore 12.30

RESTANTE PERSONALE: Non direttamente connesso alla mobilità delle persone 8 ore della prestazione lavorativa.


Redazione Stato

Foggia, il 6 maggio sciopero generale nei trasporti ultima modifica: 2011-05-03T19:51:04+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This