Cronaca

Intesa su qualità e trasparenza tra Amgas Blu e consumatori, “aperti ai cittadini”


Di:

Amgas Spa (foggiaweb.it)

Amgas Spa (fonte image: foggiaweb.it)

Bari – E’ stato sottoscritto questa mattina il protocollo d’intesa tra Amgas Blu, società di distribuzione del gas di proprietà di Amgas S.p.A., e 7 associazioni di consumatori (Adiconsum-Adoc-Federconsumatori-Lega consumatori-Movimento consumatori-Movimento di difesa del cittadino-UNC Puglia) con cui l’azienda si impegna a svolgere una serie di attività allo scopo di migliorare la trasparenza della sua azione e la qualità dei servizi in conseguenza del riconoscimento di ‘azienda aperta al consumatore’.

L’obiettivo dell’azione sinergica regolata dal documento è “tutelare il cittadino consumatore nei rapporti con la società di vendita”, aiutandolo “a muoversi con consapevolezza in un mercato sempre più aggressivo e competitivo” e collaborando alla “creazione di una concorrenza basata sul rispetto dei diritti dei consumatori e sulla qualità dei servizi resi”. Operativamente, sarà istituito un “corner di ascolto all’interno del salone AmgasBlu, a disposizione gratuita delle Associazioni, con orari concordati, per l’ascolto e la guida dei consumatori” (art.4). Saranno svolti “incontri periodici (cadenza semestrale) per un confronto sul servizio offerto” (art.1) e una verifica periodica della “coerenza della Carta dei Servizi con gli impegni e gli standard dichiarati da Amgas Blu” (art.9). AmgasBlu individuerà “una figura che sarà punto di riferimento delle Associazioni” e “attiverà recapiti telematici e telefonici, quale riferimento privilegiato per le Associazioni, per la rapida risoluzione delle problematiche” (art.5).
“Per favorire il corretto funzionamento della concorrenza, le parti si impegnano a realizzare un corso formativo per “divulgatori” da inviare nelle ultime classi delle scuole superiori”, con l’obiettivo specifico di “sensibilizzare le nuove generazioni, e per loro tramite le famiglie, sulle tematiche generali dell’uso dell’energia e più in particolare sugli aspetti economici domestici propri del mercato” (art.3).

In premessa, “Amgas Blu Spa garantisce il massimo rispetto delle norme che regolano la concorrenza così come previsto dall’AEEG e dall’AGCM” (art.2). E’ questo “un requisito che abbiamo sempre rispettato – ha commentato Alfonso De Pellegrino, amministratore unico della società – e che continueremo a rispettare arricchendo la nostra politica commerciale con gli esiti del confronto tra noi e i consumatori. Nel pieno rispetto dell’autonomia di ciascuno e senza voler attivare forme subliminali di pubblicità commerciale, rafforzeremo il nostro orientamento verso la soddisfazione delle esigenze dei consumatori, che per noi sono, innanzitutto, cittadini titolari di diritti”. La sottoscrizione del protocollo d’intesa “ci fa compiere un altro passo in avanti nella positiva relazione con il gruppo Amgas – ha affermato Alessandro Scarpiello, responsabile dell’Adoc intervenuto in rappresentanza delle associazioni – e ribadisce il principio che la concorrenza si deve basare sulla trasparenza e la qualità del servizio”.

“Oggi noi spalanchiamo le nostre porte ai cittadini – ha concluso Alfonso De Pellegrino – convinti come siamo che otterremo solo vantaggi da una leale collaborazione con i loro rappresentanti”.


Redazione Stato

Intesa su qualità e trasparenza tra Amgas Blu e consumatori, “aperti ai cittadini” ultima modifica: 2011-05-03T15:28:51+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This