Manfredonia

Scomparsa Pellegrino, Bordo: “E’ stato il presidente della Provincia”


Di:

Un'altra immagine del presidente Pellegrino (ST)

Foggia – “ANTONIO Pellegrino ha impersonificato una tra le più esaltanti e proficue stagioni politiche e amministrative, le cui tracce sono oggi visibili praticamente in tutti i centri della Capitanata tale e tanta è stata la sua capacità di mettere a frutto qualità e risorse”. Lo afferma Michele Bordo, deputato del Partito Democratico, originario di Manfredonia, e componente della Commissione bicamerale Antimafia, “profondamente commosso e addolorato per la scomparsa di un autentico foggiano, un raffinato uomo di pensiero e un caparbio amministratore”.

“Ha governato la Provincia di Foggia interpretando le competenze dell’Ente in modo del tutto originale e innovativo – prosegue Bordo – trasformando un luogo di mediazione tra territori nella cabina di regia della programmazione per lo sviluppo e l’occupazione e nel motore delle politiche culturali. Pur in difetto di competenze amministrative specifiche, ha saputo guadagnare all’Amministrazione provinciale un ruolo di primo piano a difesa e per il rilancio dell’agricoltura dauna; così come, primo fra tutti, ha saputo accogliere e valorizzare le istanze del terzo settore e del privato sociale innovando profondamente le politiche sociali, ancora oggi incentrate sui progetti avviati durante le sue consiliature. Antonio Pellegrino per molti è stato e continuerà ad essere ‘il presidente’ – conclude Michele Bordo – che sono onorato di aver conosciuto e con il quale sono orgoglioso di aver collaborato per il bene della Capitanata”.

ONOREVOLE ANGELO CERA – “E’ venuto a mancare il professor Antonio Pellegrino, già Presidente della Provincia di Foggia. L’U.D.C. provinciale lo ricorda come uomo di grande levatura morale, sempre attento alle questioni riguardanti la nostra terra dauna. La sua azione politica è stata sempre indirizzata al bene comune. La Capitanata perde con lui non soltanto un uomo di amministrazione ma anche un professionista al servizio della comunità: paziente e meritoria la sua opera professionale di medico nella città di Foggia. Il suo modello di correttezza sarà la eredità più bella che Antonio Pellegrino lascia a tutti noi e soprattutto ai giovani dell’intera provincia di Foggia”, ha detto in un comunicato l’onorevole Angelo Cera.


Redazione Stato

Scomparsa Pellegrino, Bordo: “E’ stato il presidente della Provincia” ultima modifica: 2011-05-03T15:24:48+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This