Manfredonia
"Il trend è ufficialmente invertito. Stando agli ultimi dati registrati in Area 1"

Manfredonia, porta a porta: invertito il trend negativo percentuale di conferimento

"Nelle prossime ore tutti i relativi dettagli sulle vie interessate, calendario e modalità di conferimento"

Di:

Manfredonia. ”Il trend è ufficialmente invertito. Stando agli ultimi dati registrati in Area 1 (circa 3.3 tonnellate di carta-cartone e circa 3 tonnellate di indifferenziata; quest’ultimo dato è di molto inferiore rispetto a quelli registrati dai cassonetti stradali), la raccolta differenziata, in virtù del servizio porta a porta svolto da ‪#‎Ase‬, a ‪#‎Manfredonia‬ si attesta, in proiezione, ad una percentuale superiore alla soglia del fatidico 65% (al termine del primo mese sarà possibile indicare la percentuale esatta; prima del “porta a porta” il dato medio era fermo al 17%). In poco più di 15 giorni sono stati raggiunti risultati più che soddisfacenti, a dimostrazione che nella cittá del Golfo è sempre più marcato il senso civico rispetto al passato per vincere una sfida importante per l’Immediato futuro; d’ora in avanti tali risultati sono da consolidare e, perché no, da incrementare ulteriormente a beneficio del decoro urbano, della qualità della vita e delle “tasche” dei sipontini. Ase ed Amministrazione comunale sono orgogliosi e soddisfatti della risposta fornita nella delicata fase di star-up dagli 11mila utenti dell’Area 1, ringraziandoli per l’impegno e la collaborazione dimostrate. Altresi, si comunica ufficialmente che il prossimo 16 maggio il servizio partirà anche in zona 7 (Zona Artigianale D/32, 2° Piano di Zona e Zona “Algesiro”). Nelle prossime ore tutti i relativi dettagli sulle vie interessate, calendario e modalità di conferimento”.

Redazione Stato Quotidiano.it



Vota questo articolo:
2

Commenti


  • svolta

    Bene speriamo che tutti e dico tutti, compreso quelli che raccolgono la differenziata facciano sempre il proprio dovere così come è richiesto ai cittadini, che come si afferma stanno rispondendo molto bene a questo tipo di frazionamento dei rifiuti e dell’attuale servizio di raccolta.
    Speriamo che sia sempre così.


  • senza fede

    Va bene?diciamo di si, ma resta il fatto Che certi sporcaccioni , in via Versentino continuano a gettare a terra volantini e riviste.saranno mai educati?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi