Manfredonia
"Il primo a essere 'preoccupato' per le emergenze estive, o meno, dei presidi ospedalieri è il sottoscritto"

Ospedale Manfredonia, Piazzolla: Pronto Soccorso e Chirurgia, stiamo provvedendo

"Con Riccardi polemiche superate"

Di:

Foggia. “IL primo a essere ‘preoccupato’ per le emergenze estive, o meno, dei presidi ospedalieri – come quello di Manfredonia – è il sottoscritto. Che sia chiaro: non ho retropensieri in merito agli ospedali dell’Asl Foggia. Posso ribadire che il nostro impegno è concreto. Da qui: per il Pronto Soccorso del San Camillo ci saranno 2 nuovi medici, a tempo determinato. Per Chirurgia: abbiamo chiamato due dottoresse, dopo lo scorrimento della graduatoria. Bisognerà attendere. I direttori generali delle Asl sono in contatto tra loro. A breve 2 medici, individuati dalla stessa graduatoria e che prenderanno servizio a Foggia e Cerignola, passeranno da tempo determinato a indeterminato”. E’ quanto precisa a Stato Quotidiano il Direttore generale dell’Asl Foggia, dr. Vito Piazzolla, stamani a Bari per un incontro relativo alla riorganizzazione delle dotazioni organiche delle Asl pugliesi. A breve i 10 direttori generali delle aziende sanitarie locali dovrebbero avere un confronto con il Dipartimento Promozione della Salute, del Benessere sociale e dello sport per tutti della Regione Puglia, dr. Giovani Gorgoni.

Di recente, il Dg Piazzolla ha replicato al sindaco di Manfredonia Riccardi in riferimento alle accuse relative alla dotazione dei medici dell’ospedale “San Camillo”, definita dal primo cittadino “insufficiente” e limitata a “tre per reparto”. “Polemiche superate – spiega a Stato Quotidiano Piazzolla – con il sindaco c’è stato un pronto chiarimento”.

“Stiamo facendo il massimo, operando costantemente per la funzionalità e operatività di tutti i presidi. Si pensi che per alcuni ruoli, dove non ci sono le graduatorie, mi sono fatto promotore – attraverso il nostro sito – di un avviso per una manifestazione d’interesse. Se qualche medico, in alcune specialità dove è emersa una carenza, avrà voglia di prestare servizio ben venga. Parliamo di una manifestazione di volontà, uno strumento in assoluta deroga ai formalismi e alla burocrazia dei nostri percorsi aziendali; uno strumento che fa riferimento all’impossibilità dell’interruzione di un pubblico servizio (emergenza/urgenza)”.

Nessuna dichiarazione del dr. Piazzolla in merito alle polemiche relative al reparto di chirurgia, alla posizione del primario dr. M.Ulivieri, ai trasferimenti dei ricoveri dal San Camillo al Tatarella, alla nota stampa della Cisnac di Manfredonia, alla sospensione dal servizio – per presunti motivi disciplinari – di un medico dello stesso reparto: “Vorrei evitare qualsiasi polemica”. “Tutto ciò che facciamo e faremo in materia di Organizzazione e Funzionamento è fatto e sarà fatto con trasparenza e rigore delle procedure. Ogni cosa è verificata e controllata dalla Direzione Strategica con tutte le migliori intenzioni senza retro pensieri e a salvaguardia dei diritti dei cittadini a cui vorremmo offrire prestazioni e servizi di qualità. Se qualche volta non ci riesce è solo per carenza di strumenti e di risorse, ma anche su questo non smetteremo mai di rivendicare il giusto che spetta a questa Azienda, senza urlare, ma con la forza della ragione e dei bisogni certi di cui le nostre comunità chiedono risposta”, aveva precisato il dr. Piazzolla in una recente nota stampa.

Redazione Stato Quotidiano, ddf@riproduzione riservata



Vota questo articolo:
6

Commenti


  • sipontino

    Parole parole parole , soltanto parole , parole tra voi .

  • Di belle parole ne abbiamo già sentite tante ma queste del direttore generale ci fanno addirittura insospettire perché dal sindaco non è arrivato nessun comunicato di chiarimenti col direttore generale e quindi rimarremo in assetto di battaglia.


  • BLA BLA BLA

    Caro Piazzolla lei nn vuol fare polemiche:allora faccia le cose giuste lei dice che fa le cose con trasparenza bn noi di trasparenza vediamo questo;avete messo tre Dott.ha tempo indeterminato ha Cerignola e tre a San Severo mentre qui al pronto soccorso di Manfredonia nulla….nn poteva assume due ha Manfredonia,due ha Cerignola e due a San Severo?Poi lei dice che a breve due Medici passeranno da tempo determinato a tempo indeterminato a Foggia e Cerignola,MENTRE QUI HA MANFREDONIA SOLO DOTT.A TEMPO DETERMINATO.SCUSI DOTT.PIAZZOLLA QUESTO X LEI E TRASPARENZA?Ed ancora lei dice di nn voler rispondere al sindacato Cisnac x nn far polemica …be io credo che lei debba rispondere giusto come dice lei x TRASPARENZA


  • BLA BLA BLA

    DIMENTICAVO DOTT.PIAZZOLLA DELL’ORTOPEDIA DI MANFREDONIA NN NE PARLA PROPRIO LO SA CHE CI SONO SOLO TRE DOTT. ..COSA INTENDE FARE? SICURAMENTE CODESTI DOTT. LI ASSUMERA HA SAN SEVERO VERO? MENTRE HA MANFREDONIA X TRASPARENZA UN MUCCHIO DI MOSCHE


  • i decimi......

    “SE” con il Sindaco Riccardi le polemiche sono superate , con noi assolutamente “NO” . Se pensa di portare la serenata a casa dei suonatori , sbaglia luogo e persone . Mo ! vene u bell !


  • disgustato

    Piazzolla la miglior cosa che può fare è chiuderlo quel reparto di chirurgia o a cambiare il personale mettendo altri medici perché sono di una maleducazione e arroganza senza fine. L altro giorno sono andato in reparto per chiedere di un dottore e vedendo un dottore che passava di li mi sono permesso si chiedere se potevo parlare con il dottore in questione. Mi ha guardato e con aria scocciata ha farfugliato qualcosa a me incomprensibile ed è andato via. Ma secondo voi è normale? Trattare così un utente che chiede semplicemente un informazione? Booo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This