Foggia
"L’attività motoria aerobica, se praticata costantemente, migliora il metabolismo degli zuccheri "

“Correre Donna” a Parco San Felice

"Siamo felicissimi del traguardo raggiunto – ha dichiarato il Presidente dell’associazione Runners Parco San Felice, Anna Paola Improta - ogni anno il numero delle partecipanti è stato un crescendo"

Di:

Foggia. E’ iniziato il countdown dell’evento più atteso della primavera foggiana. La 5° edizione di “Correre Donna” si terrà domenica 7 maggio p.v. e animerà Parco San Felice in una domenica tutta al femminile, in rosa e in fiore. “Siamo felicissimi del traguardo raggiunto – ha dichiarato il Presidente dell’associazione Runners Parco San Felice, Anna Paola Improta – ogni anno il numero delle partecipanti è stato un crescendo, a dimostrazione che la città e le donne della città sono con noi in questa domenica di festa”. A dar forza all’associazione promotrice, immancabile è il sostegno del Comune di Foggia, di ParcoCittà che ha ridato vita e valore al nostro parco pubblico, delle numerose associazioni, dei tanti sponsor e partner dell’iniziativa, tutti uniti dalla voglia di far crescere tale evento e appoggiarlo nel suo principio cardine. A tal proposito, quest’anno l’evento podistico di domenica è anticipato da un seminario aperto a tutti che si terrà venerdì 05 maggio (ore 17.00) presso il centro polivalente di ParcoCittà sito in via Rovelli, 18 . “Burn to Run. Nati per correre: dalle evidenze scientifiche alle raccomandazioni nutrizionali” è promosso dal Dott. Panunzio, nutrizionista e direttore del Servizio di Igiene degli alimenti e della Nutrizione dell’Asl di Foggia. Si parlerà di sport e alimentazione, definito “connubio perfetto” da medici e non. Inoltre, si dimostrerà quanto l’attività motoria riduca significativamente i rischi di malattie diffuse degenerative.

Così come riportato in una recente metanalisi pubblicata agli inizi di agosto 2016 sulla rivista scientifica British Medical Journal – ha affermato il Dott. Panunzio – l’attività motoria riduce rischi relativi di infarto, ictus, diabete, cancro del colon e mammella. L’attività motoria aerobica, se praticata costantemente, migliora il metabolismo degli zuccheri e l’utilizzo dell’ossigeno per la contrazione muscolare. Entrambi sono importanti fattori che riducono significativamente l’infiammazione cronica. Quest’ultima è una concausa comune dell’invecchiamento e delle malattie degenerative”. Un tema caldo e chiave insomma, in un’era in cui vi è un abuso di cibi scorretti e una scarsa attività motoria. Specie per le donne, di ogni età, spesso impegnate tra carriera, casa, figli e marito, donne che hanno difficoltà a trovare del tempo da dedicare a loro stesse o hanno timore di affacciarsi al mondo “sportivo”. A tal proposito domenica 07 maggio aspettiamo tutte le donne foggiane, anche con bambini e amici a quattro zampe a seguito, per la 5°edizione di “Correre Donna”. Sarà, infatti, una manifestazione sportiva tutta al femminile, con ritrovo negli spazi di Parco Città e partenza alle ore 09.30. Tutti insieme per colorare il parco di rosa con la celebre t-shirt, ormai simbolo della manifestazione. E poi ancora arco gonfiabile rosa, palloncini rosa.. il tutto accompagnato da musica, danza e tante altre sorprese.

Un modo simpatico e spensierato per trasmettere l’importanza della corsa e del movimento. Le iscrizioni per domenica 07 maggio sono ancora aperte e si possono effettuare sia presso ParcoCittà, sia presso “La differenza acconciatori” in via Ciampitti, 101. Donne siate numerose. Non mancate a questo appuntamento con la salute!!



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi