Sport

Il Cus Foggia basket festeggia la salvezza in serie D

Di:

Foggia. L’ultima gara di campionato ha emesso il verdetto tanto atteso: il Cus Foggia Basket è matematicamente salvo e l’anno prossimo sarà nuovamente protagonista del campionato di Serie D regionale.

Una categoria difesa con i denti e con il cuore dai ragazzi di coach Lamacchia, protagonisti di una prima fase stagionale non proprio eccellente (due sole vittorie) ed una Poule Retrocessione giocata davvero al massimo.

La trasferta di sabato scorso a Brindisi è stata dunque per la squadra cussina decisiva e positiva, nonostante una vigilia turbata da un consistente elenco di giocatori indisponibili. Bravo ancora una volta il coach a rimescolare le carte e a cercare nelle gambe e nella testa dei suoi giocatori una ennesima prova di forza e di orgoglio.

La risposta del gruppo è arrivata, puntuale ed inesorabile, nel momento clou di questo lungo campionato di Serie D. Ed i due punti conquistati sul campo della Poseidone Assi Basket Brindisi hanno chiuso, difatti, il discorso salvezza per il Cus Foggia, con ben due gare d’anticipo.

“E’ stata una stagione dura – commenta Danilo Lamacchia – abbiamo inizialmente sofferto il salto di categoria ma non abbiamo mai mollato la presa e con fiducia e tanto impegno siamo riusciti a
trovare, gara dopo gara, i giusti equilibri in campo. Siamo stati bravi a compattarci – prosegue l’allenatore del Cus Foggia – e ad affrontare con rinnovato entusiasmo la Poule Retrocessione. Abbiamo ottenuto con merito la salvezza, centrando così quello che era il nostro obiettivo. Il 10 maggio giocheremo l’ultima partita stagionale, in casa, contro il Molfetta e vorremmo chiudere con una vittoria per ringraziare il pubblico e la nostra società che, come sempre, ha sostenuto la squadra e ha fatto grandi sforzi per ottenere la permanenza in Serie D”.

RIEPILOGO MATCH

Poseidone Assi Basket Brindisi – Cus Foggia 69 – 74

Tabellini:

A. Padalino 23, Carrillo 13, Campagna 14, Dalmau 12,
Ferramosca 9, Matella 3

CLASSIFICA

Fortitudo Trani 10

Virtus Molfetta e Cus Foggia 8

Ciaurri Mesagne e Poseidone Assi Basket Brindisi 2

PROSSIMA GARA

Cus Foggia – Virtus Molfetta 10 maggio, ore 20:30.



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This