Manfredonia
RUP: l'architetto Padalino sostituisce l'ingegnere Sergio De Feudis, precedentemente nominato dirigente di altro servizio regionale

Realizzazione elisuperficie al Porto Turistico di Manfredonia: le somme

"La suddetta somma è stata iscritta al bilancio di previsione alla Sezione Demanio e Patrimonio sul capitolo 551060"

Di:

Bari/Manfredonia. E’ l’architetto Marianna Padalino il nuovo RUP (Responsabile Unico del Procedimento) per la realizzazione di una elisuperficie in elevazione presso il porto turistico di Manfredonia “Marina del Gargano”. L’architetto Padalino sostituisce l’ingegnere Sergio De Feudis, precedentemente nominato dirigente di altro servizio regionale.

Si ricorda come, con precedente delibera, la Giunta regionale pugliese aveva effettuato una variazione del Bilancio Gestionale, approvato con DGR 159/2106, consistente nella variazione del macroaggregato relativo al capitolo 551060, relativo alla “Realizzazione elisuperficie in elevazione c/o il Porto Turistico di Manfredonia”.

Si ricorda come, con Legge Regionale n. 1 del 15/02/2016 “Disposizioni per la formazione del bilancio di previsione 2016 e bilancio pluriennale 2016 – 2018 della Regione Puglia (Legge di stabilità
regionale 2016)”, è stata messa a disposizione la somma di € 650.000,00 per la “realizzazione di un’elisuperficie in elevazione c/o il Porto Turistico di Manfredonia”.

La suddetta somma è stata iscritta al bilancio di previsione alla Sezione Demanio e Patrimonio sul capitolo 551060.

Redazione Stato Quotidiano.it – Riproduzione riservata



Vota questo articolo:
35

Commenti


  • Antonello Scarlatella

    Altra opera mastodondica inutile. Ma chi deve venire a Manfredonia in elicottero.
    Non era meglio la realizzazione di un teatro? Immaginiamo. Un teatro in legno su palafitta per manifestazioni estive …il teatro del mare.
    Ma qui nn si ragiona in termini di cultura ma da megalomani. Poveri noi…buttate soldi.


  • Nicola

    Sig. Scarlatella l’opera è indispensabile altrimenti come attiri la gente il 25 aprile, il primo maggio oppure il ferragosto?

  • Altro denaro in favore di opere per ricchi e qualcosa per la povera gente quando deciderete di realizzare tipo case popolari o ricoveri per i senzatetto o mense . Le disuguaglianze tra gli esseri umani sta diventando troppo esagerata e le disuguaglianze portano alle rivolte.


  • asd

    ci vuole la rivoluzione! Una regione disatrata economicamente non può buttare a mare tutti quei soldi!


  • La stazione fantasma di Manfredonia ovest (costo due milioni di euro + spese illuminazione)

    Altri soldi pubblici spesi inutilmente, se quello è un porto turistico io sono Dio sulla terra. Dove stanno le barche dei turisti del mare, erano previste 800 ce ne sarà qualche decina..hanno solo distrutto inutilmente una bellissima scogliera secolare ereditata dai nostri avi per far aprire solo qualche gelateria..quanti ormeggiatori sono assunti? Dove sono le centinaia di posti di lavoro cosi vantati anche da noti pennivendoli locali al servizio del potere locale? Oltre al danno anche la beffa, scogliera distrutta e guarda che è sorto nei pressi: una bestialità, quasi una vendetta della natura verso le famigerate barriere e il porto turistico, uno spettacolo indecoroso, vergognoso, osceno, orrido!!


  • La stazione fantasma di Manfredonia ovest (costo due milioni di euro + spese illuminazione)

    Mi scuso per non aver salutato. Buon giorno a tutti.


  • Alberico II Pontecorvo

    Vi volete civilizzare!!! State ancora a pensare al teatro sul mare!?! Siete trogloditi o siete “SCANSAFATIGA” per non capire quale grande opportunità ci viene offerta.
    Ho visto delle foto su questo giornale di gente venuta a trascorrere il 1 maggio sul litorale, a Siponto, alla Basilica. Ora stanno pensando anche a fare arrivare i ricchi perchè siamo e diventeremo un paese ricco con il turismo
    Brava Padalino, brovo De Feudis, brava Regione Puglia
    E’ tempo di andare a lavorare


  • Alberico II Pontecorvo

    “Nicola” non fare scuola al ciuccio, è tempo sprecato


  • Antonello Scarlatella

    Nicola nn capisco se il tuo è sarcasmo oppure una affermazione.
    Noi non dobbiamo puntare su turismo tre giorni l anno. Abbiamo bisogno di un volano che fidelizzi le presenze in città.
    Non credo che nessuno venga con l elicottero a Manfredonia per fare le passeggiate in Corso Manfredi , tantomeno per gustare le prelibatezze delle nostre splendide ed uniche trattorie della zona eccellenza per qualità.
    Abbiamo bisogno di altro.
    Di strutture che attirino il visitatore piu volte al mese.
    Manfredonia di per se è già città di movida, creare i presupposti per una sinergia tra turismo, movida, cultura ( cultura integrata al turismo) non la vedo una cosa sbagliata.
    Una piattaforma per elicotteri che rimarrà li per far crescere le erbacce la vedo molto inutile spece se si spendono 650 mila euro.
    Creare il cineteatro del mare per rappresentazioni teatrali e cinatografiche dal mio punto di vista è una struttura vincente e ciclica per le presenze.
    Considera che la struttura.potrebbe essere in legno Rubner è maestra in queste opere, magari anche realizzata su palafitta…e vedi poi se funziona. Immagina…
    Aereoporti e eliporti sono inutili. L Umbria ha un aereoporto che non funziona quasi per niente ed ha presenze turistiche da incubo.
    Il Trentino Alto Adige ha l aereoporto più vicino a Verona….eppure i dati del turismo sono impressionanti.
    Noi invece commettiamo sempre gli stessi errori e poi cerchiamo e ci chiediamo le cause dei nostri fallimenti.


  • Sipontino indignato

    Un grandissimo flop a suggello del totale fallimento delle migliaia di miliardi investiti nei c.d. “patti d’area”. Ma temo che non è finita…santo spiriticchio docet. Un flop epocale! Mi consola il fatto che neanche il piuì spietato scafista con a bordo i più sofferenti emigrati del pianeta avrebbero l’ardire di avvicinarsi a Manfredonia che ormai è un campionario vergognoso di cemento e paludi.


  • Fan Scarlatella

    Bravo Maestro Scarlatella!
    Tutti i punti persi con un paio di precedenti inteventiin vari forum che non ho gradito tanto, li hai recuperati con il presente alla grande!


  • Lettore


  • Ancora

    Ancora con questo porto…fallimento totale non vi basta aver fatto fallire un colosso come la mucafer fate cose di prima necessità cose essenziali per il paese e possiamo elencare pagine…in primis ripulite il paese e sistemate la differenziata.


  • DELFINO FILIPPO

    LA FOTO INSERITA A CORREDO DELL’ARTICOLO E’ SEMPLICEMENTE PERFETTA!


  • Osservatore

    Dio Mio! Questa mattina ho notato un bidoncino marroncino metalizzano con su stampato un cane…vuoi vedere che hanno ubicato i sospirati bidoni anticane….io temo, visto che la merda aumenta giorno dopo giorno faranno la stessa fine del motorino anticacca che non lo vedo operare da mesi. Il motivo? In città sembra non ci sia nessuna regola civica da rispetta e nessun controllo..


  • Le piramidi sipontine con 12 terribili sarcofagi contenenete una quantità spaventosa di Gpl

    Siete pronti per la grande ciliegiona sulla torta?


  • IL MINISTRO ORLANDO E IL PORTO TURISTICO DI MANFREDONIA

    A QUANTO PARE PORTA SFIGA..


  • IL MINISTRO ORLANDO E IL PORTO TURISTICO DI MANFREDONIA


  • antonella

    Che dire, ormai non ci sono parole, come spiegare che la politica ha degli interessi che la dignità umana non puo contemplare. Bravi, bravissimi ottimo progetto e bei soldi pubblici spesi, fate presto che poi facciamo venire la regina elisabetta d inghilterra a farlo inaugurare.
    Povera italia!!! Povera italia!!!
    Cosa abbiamo fatti di male per meritare tutto ciò????


  • GSEPP

    QUANDGRASCIE COST I U QUIND PURT D MANBRDNIE MANG NUOVA IORK TON TANDA PURT E SCHIF ADICA STANN ??


  • Riki

    Tanto si sa chi la farà ??
    Si accettano scommesse


  • IL GRANDE INCUBO DEL DEL DEPOSITO DI GPL PIU' GRANDE D'EUROPA

    E IO PAGO DISSE TOTO’!!


  • Giovanni

    Ridate dignità al lungomare del sole con quei soldi ripulite la scogliera da quell’ammasso di poseidonia e se vi è rimasto un po d’amore verso la Città trovate il modo di sbarazzarci da quelle inutili e dannose barriere frangiflutti.
    Bravo Scarletta cominci a piacermi..


  • Maria Guerra

    Certo che ci sono menti eccelse in questa città. Capisco chi preferisce cose più semplici e più popolari (ci sta) ma addirittura ci sono quelli che si fanno passare per acculturati e poi dichiarano “Aereoporti e eliporti sono inutili”
    Ora capisco perchè chi è nato ricco vuole che la gente comune rimanga sempre povera.


  • Antonello Scarlatella

    Fai analisi Maria. Che in questa città in questa provincia a furia di dare numeri a lotto e fare opere senza studiare l utilità abbiamo collezionato solo grandi fallimenti.
    Credo che tu non abbia la minima cognizione di cosa sia un aereoporto. Non è solo la pista Maria. Intorno girano decine di strutture e se non sei hub di primarie compagnie ed hai flussi enormi un biglietto aereo per Milano costa più che se lo noleggi un aereo.
    Gli aereoporti di provincia sono tutti falliti in Italia. Studia Maria poi parli di acculturamento.


  • Nicola

    Scusate ma la mia era solo una battuta sarcastica (il sig. Scarlatella di cui tutti parlano bene sui post doveva capire al volo), è solo per dire che è tutto uno spreco ed un fallimento così come lo è stato per il contratto d’aria fritta…tutto qui…nessuna polemica..buona giornata a tutti!!!!


  • Paola

    Sono d’accordo con Scarlatella un altro eliporto non ci serve fate delle opere che servono veramente a tutta la comunità e non solo per pochi vi saluto.


  • Elettore disgustato

    Che vergogna di spreco! Si debbono atterrare gli sceicchi dell’ Oman Moratti e Briatore! Bloccate questa ulteriore spesa inutile.


  • svolta

    In ultima analisi se si farà, spero tanto che serva anche come base per l’elisoccorso, atteso che l’ospedale di Manfredonia, tra non molto, non garantirà sicurezza sanitaria, saremo, come già lo è, costretti a rivolgervi ad altri ospedali, già provvisti di base H.


  • Antonello Scarlatella

    Svolta, ma tu credi che ci metterebbero in pianta stabile l’elicottero eliambulanza?
    Scherzi vero?
    Inoltre se vuoi attendere che arrivi da altre destinazioni l’elicottero, l’ambulanza è già arrivata a Foggia.
    Il costo orario di una eliambulanza è pari a 3000 euro ad ORA……tieni presente.
    Spero vivamente che questa inutile opera non si faccia e i fondi vengano destinati ad opere più importanti per il territorio.


  • Scavutt

    Elicottero eliambulanza sul porto turistico?va va preferisco morire nel letto di casa questa è un altra spesa e con alte probabilità che faccia la stessa fine della stazione ferroviaria che hanno costruito di fronte il distributore di Enercaz


  • svolta

    Non volevo intendere quello che hai detto. Mi riferivo al fatto che avendo una base in caso e per esigenze contingenti sfruttare tale base per l’arrivo/partenza del mezzo proveniente da nosocomi dotati di elicotteri…..atteso che a Manfredonia l’ospedale è ridotto al lumicino….


  • Manfredoniano

    Ma non ha senso, perchè investire ancora tanti euro in quel inutile ammasso di cemento? Perchè non investire quelle risorse e altre in una bella opera di riposizionamento delle barrieri frangiflutti, tanto per citare un esempio?


  • svolta

    Purtroppo quando si delibera un’opera la si deve fare a meno che non si facciano atti interruttivi specifici preceduti da una volontà politica….
    Voglio ricordare, a mò di esempio, che i nastri trasportatori sul porto industriale, all’epoca dello scandalo “Nastri D’Oro” non erano stati ancora realizzati e nonostante l’Enichem stesse per chiudere gli stessi furono comunque realizzati e da allora non hanno mai trasportato nulla e quel serpentone lucente fa bella mostra di sé in tutta la sua inutilità.
    Purtroppo questa è l’Italietta che ha costruito la classe politica italiana.


  • indignato

    si continua..tanto paga pantolone, piste ciclebili scomparse, stazioni fantasma etc etc. i nostri politicanti se ne fregano nulla di come spendono i soldi pubblici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This