ManfredoniaStato news

“E’ tornato a Manfredonia il Dott. Peppo Biscarini”


Di:

Manfredonia. E’ tornato a Manfredonia il Dott *Peppo Biscarini* ideatore del gemellaggio Chattanooga/Manfredonia e degli scambi culturali con istituti californiani. Questa volta collaborera’, come life coach, con realta’ pugliesi per lo sviluppo di start ups con possibilita’ di lancio sul mercato nazionale e statunitense. “*Sono contento di vedere realta’ tipo Smart Lab di Matteo Gentile a Manfredonia, l’ Impact Hub di Bari, Capitanata Chiama di Tony Augello quali iniziative nate da ragazzi che vogliono fare la differenza sul loro territorio e non scappare dalle realta’ deprimenti locali. Credo fermamente nel migliorare ciò’ che ci circonda attraverso l’impegno di persone con visioni fuori dal comune che si uniscano per creare sinergie controcorrente*. *Oggigiorno internet ti da’ la possibilità’ di -creare l’inesistente- e la Puglia possiede delle buone menti per questo”*.

Un primo appuntamento sarà’ con 5 ragazzi americani, proprio residenti a Chattanooga (di cui uno suo figlio Marco), che saranno a Manfredonia il 7 e 8 Giugno per condividere divertimento ed esperienze di vita. Grazie al presidente del Manfredonia Calcio, *Antonio Sdanga*, il primo impegno con giovani tra i 17-25 anni sarà allo *stadio Miramare* il *7 Giugno ore 15:30*
per un game di ultimate frisbee e football americano. Il secondo meeting avverrà’ lo stesso giorno ore 21 per una condivisioni di esperienze di vita al Green Room (vedi locandina).

Per ulteriori info email *pbiscarini@gmail.com

*Peppo Biscarini* – *www.viaveritas.org *

“E’ tornato a Manfredonia il Dott. Peppo Biscarini” ultima modifica: 2017-06-03T12:04:39+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This