Manfredonia
"La responsabilità di questa sofferta scissione è da attribuirsi unicamente a chi ha operato e continua ad operare in modo berlusconiano"

Manfredonia, si divide il Movimento Est: ‘stop metodi alla Berlusca’

"La storia ancora una volta si ripete, in passato con il S.E.L. ed oggi con il movimento E.S.T., ed il protagonista è sempre lo stesso"


Di:

Manfredonia – ”DOPO l’ottimo risultato ottenuto nelle ultime amministrative di Manfredonia (circa 2400 voti di preferenza e 1930 voti di lista che hanno determinato l’elezione di due consiglieri comunali in seno alla maggioranza di centrosinistra) il Movimento E.S.T. (Eguaglianza- Sviluppo –Trasparenza) si divide. La responsabilità di questa sofferta scissione è da attribuirsi unicamente a chi ha operato e continua ad operare in modo berlusconiano, sacrificando tutto e tutti per soddisfare le proprie ambizioni personali.

La storia ancora una volta si ripete, in passato con il S.E.L. ed oggi con il movimento E.S.T., ed il protagonista è sempre lo stesso. A noi dispiace che non abbia ancora capito che in questo modo egli ottenga un solo risultato che è quello di essere ‘solo ed unicamente il referente di se stesso, incapace di rappresentare alcuno‘.

Noi dal canto nostro, avendo a cuore le sorti della nostra cittadina, continueremo a fare politica con quello spirito critico che ci ha sempre contraddistinto, convinti che in un partito ovvero movimento politico non può esserci protagonismo ed egoismo ma un lavoro di squadra che porti ad una crescita collettiva finalizzato allo sviluppo della nostra città”.

(A cura di Santamaria Giuseppe, Civica Giovanni e altri)

Manfredonia, si divide il Movimento Est: ‘stop metodi alla Berlusca’ ultima modifica: 2015-07-03T13:53:37+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
15

Commenti


  • Anonimo

    Ma ki è??? Cosa ha fatto x manfredonia?continuerà a fare politica a manfredonia?e quando l ha mai fatta? ANKE LE PULCI FANNO LA TOSSE!!! Avanti un altro,TUTT P DOLUR D PANZ ACCOMM J UAGNUNCILL


  • io

    Il bello viene ora!!!!


  • Anonimo

    …e tra l altro,hai preso 27-28 voti!!! Mi sa ke neanke i tuoi parenti più stretti ti hanno votato…


  • Gino

    Ma tanto comanda sempre e solo Michele La Torre
    E l’altro consigliere che fa???
    La vostra nominata Sonia assessore portata in giro per gli uffici dallo stesso LaTorre e Scuro chi la mantiene politicamente ?
    Mi fanno ridere


  • membro direttivo

    Il comunicato stampa non dice che è stata convocata regolarmente un DIRETTIVO e che la maggioranza a scelto di portare una rosa di nominativi al sindaco per la relativa scelta finale.
    Il tutto svolto alla l.uce del sole e nella maniera più democratica…
    Quindi non ha senso fare queste affermazioni a discapito di altre che hanno fatto il loro dovere e che hanno ricevuto un grossissimo consenso popolare…Il movimento EST è unito e continua a riunirsi regolarmente con un direttivo ben definito…Se poi qualcuno non accetta la scelta della maggioranza…PROBLEMI SUOI!!!!


  • x gianni civica

    ma scusate questi ancora stanno in politica? no va beh… che parlano pure.


  • Per Civica

    Andate a giocare sotto le case vostre! I tuoi risultati parlano chiaro la città non ti ha voluto. Non parliamo di chi ti accompagna…


  • Gattopardo

    La Torre Michele deve andar via ….


  • a' gattopa'

    776 persone non la pensano come te. Mi dispiace


  • X gattopardo

    La tua e’ solo invidia…..vai Michele continua così…..


  • Gino

    Se il nostro amato sindaco vuol rimanere a governare deve dare l’assessore al UDC seno chi lo vuole sentire R………..


  • ilbello

    Ma questa storia che ogni candidato o ogni consigliere sia un partito a se deve finire….signori lettori ogni lista o partito ha un coordinatore e quando si accetta di farne parte lo si sceglie come unico referente con il Sindaco…..il Sindaco si deve rapportare solo con lui e non con tutti gli eletti o candidati…altrimenti non se ne esce…..chi da solo rivendica incarichi i lettori che sono anche elettori dovrebbero punirlo. Siamo al degrado della politica…..ognuno si sente in diritto di dire la sua utilizzando questo giornale online che gli fa da cassa di risonanza altrimenti veramente nessuno lo penserebbe. E basta…….


  • Gianni Civica

    Non è mia abitudine entrare in polemica ma credo che spesso la buona volontà a Manfredonia passi come coloro che intendano fare i c… suoi. No nel mio caso visto che quello che ho me lo sono guadagnato senza togliere ovvero lucrare su situazioni miserevoli come altri hanno ovvero stanno facendo. La politica non mi ha dato da mangiare ne meno che mai mi ha agevolato, lascio ad altri questa prospettiva di vita e di filosofia.
    Al buon intenditor poche parole ed a voi che applaudite le mani ovvero accettate situazioni per pura necessità di sopravvivenza vi dico buona fortuna.


  • Redazione

    Buon pomeriggio, si tratta di un comunicato stampa a firma di componenti di un movimento politico di Manfredonia; la non pubblicazione avrebbe avuto equivalenza di una censura; grazie, a presto; Statoquotidiano.it – segreteria@statoquotidiano.it


  • salvatore

    Michele, vai avanti e nn ti curare di certa gente che non sa perdere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi