Manfredonia
Affidamento incarico a legale

Manfredonia. Piano riordino ospedaliero Regione, ricorso Comune

Per l'affidamento dell'incarico la spesa non potrà superare l'importo di € 6.994,00, comprensivi di C.N.A.P. F., i.v.a. e contributo unificato


Di:

Manfredonia, 03.07.2017. CON recente determina, il Comune di Manfredonia ha approvato lo schema di convenzione da sottoscriversi con l’Avv. Tolomeo Adriano, per rappresentare e difendere l’Ente nell’impugnazione della Deliberazione di Giunta Regionale n.239 del 28.02.2017 della Regione Puglia, ad oggetto “Regolamento Regionale: Riordino Ospedaliero della Regione Puglia, ai sensi del D. M. n. 70/2015 e delle Leggi di Stabilità 2016-2017, modifica e integrazione del R. R. n. 14/2015”.

Per l’affidamento dell’incarico la spesa non potrà superare l’importo di € 6.994,00, comprensivi di C.N.A.P. F., i.v.a. e contributo unificato.

ALLEGATI Deliberazione di Giunta Regionale n.239 del 28.02.2017
DEL_239_2017_1

DEL_239_2017_2

FOCUS ATTO (Deliberazione di Giunta Regionale n.239 del 28.02.2017 )
Investimenti ospedalieri
“1. La razionalizzazione della rete ospedaliera prevede la realizzazione di n. 4 nuovi presidi ospedalieri, in sostituzione dei presidi ospedalieri esistenti e per completare l’offerta ospedaliera nell’area in cui sono disattivati gli altri presidi ospedalieri per effetto del presente Regolamento, nonché per effetto del Reg. R. n. 18/2011 e n. 36/2012, come di seguito indicati:
a. Nuovo Ospedale del Sud-est barese, tra Monopoli e Fasano, con conseguente disattivazione degli attuali stabilimenti di Monopoli e Fasano;
b. Nuovo Ospedale di Andria, con conseguente disattivazione degli attuali stabilimenti di Andria, Canosa e Corato;
c. Nuovo Ospedale del Sud-salento, tra Maglie e Melpignano con conseguente disattivazione degli attuali stabilimenti di Scorrano e Galatina;
d. Nuovo Ospedale del Nord-barese, area adriatica, tra Bisceglie e Terlizzi con conseguente disattivazione degli attuali stabilimenti di Bisceglie, Trani, Molfetta, e Terlizzi;

REDAZIONE STATO QUOTIDIANO.IT – RIPRODUZIONE RISERVATA

Manfredonia. Piano riordino ospedaliero Regione, ricorso Comune ultima modifica: 2017-07-03T11:55:33+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
5

Commenti


  • Ciccio

    Invece di spendere soldi per un ricorso che probabilmente si rivelerà inutile (e solo per buttare fumo negli occhi della cittadinanza), cercate di evitare che l’ospedale imploda, come sta avvenendo.
    O
    Qualche tempo fa leggevo da qualche parte che mancavano nomine di medici e primari trasferiti e chi frequenta l’ospedale parla di reparti vuoti…


  • Michelantonio

    A cosa serve il ricorso?.
    L’unica cosa da fare, con le prossime votazioni è dare un -a tutti quei -…che sono stati capaci di riscaldare le poltrone in pelle, e mandarli a lavorare sul serio.


  • La tragicomica commedia sipontina colpisce ancora..

    Il PD che fa il ricorso contro il PD.


  • Zuzzurellone Sipontino

    Repetita Yuventus (è una battuta)………Quale turismo senza ospedale?

  • Rimandiamo i commenti a dopo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi