ManfredoniaSport
Dati FIGC

Ammesse e non ammesse al nuovo campionato di D

Il Consiglio Direttivo della FIGC – Lega Nazionale Dilettanti, nella seduta del 2 agosto, ha deliberato in materia di ammissioni ed esclusioni alla nuova stagione sportiva della serie D

Di:

Roma, 3 agosto 2016 – Il Consiglio Direttivo della LND che si è tenuto ieri, martedì 2 agosto, ha ratificato ammissioni ed esclusioni in serie D in vista della prossima stagione sportiva. In base alle disposizioni contenute nel C.U n. 1 della LND del 1/07/2016 e dei C.U n. 164 e n. 165 del 14/06/2016 del Dipartimento Interregionale in ordine agli adempimenti economico-finanziari e organizzativi, per l’ammissione al Campionato; esaminata la documentazione prodotta dal Dipartimento Interregionale inerente la mancata iscrizione ovvero l’espressa rinuncia alla partecipazione, da parte delle Società interessate ed esaminato il parere della Co.Vi.So.D. relativo ai ricorsi proposti dalle Società avverso le comunicazioni di esito negativo dell’istruttoria relativa alla domanda di iscrizione si indica quanto segue:

Non vengono ammesse al campionato di serie D 2016/2017 le Società aventi diritto: Unione Fincantieri Monfalcone, per la mancata presentazione della domanda di iscrizione al Campionato; Isola Liri, Derthona. Noto e Torrecuso per la mancata presentazione, invece, del ricorso avverso il parere negativo espresso dalla Co.Vi.So.D. Esclusa anche l’Ischia Isolaverde per la quale, non è stato accolto il ricorso.

Tra le società aventi diritto sono stati accolti i ricorsi presentati da: Chieti, Vultur, Aurora Pro Patria, Madrepietra Daunia, Virtus Verbania, Poggibonsi, L’Aquila 1927, Foligno, Savona, Albinoleffe, Aversa Normanna, Borgosesia, Lecco 1912, Casale, Cavenago Fanfulla, Ciampino, Colligiana, Cuneo 1905, Este, Finale, Fondi, Due Torri, Forlì, Città di Gragnano, Grumellese, Igea Virtus Barcellona, Melfi, Mestre, Olympia Agnonese, Pinerolo, Ponte SP Isola, Pro Settimo Eureka, Racing Club Roma, Ravenna, Ribelle, San Nicolo Teramo, Sammaurese, Taranto, Virtus Bolzano, Vigontina San Paolo.

Accolto anche il ricorso presentato dalle seguenti Società non aventi diritto: Aprilia, Fregene, Sancataldese, Serpentara Bellegraolevano.

Eventuali ripescaggi

All’esito del Consiglio Federale del 4 Agosto 2016 in relazione ai provvedimenti riguardanti le vacanze di organico dei Campionati professionistici 2016/2017, il Presidente della LND, a ciò delegato dal suo Consiglio Direttivo, procederà ad eventuali “ripescaggi” per il completamento dell’organico del prossimo Campionato Nazionale di Serie D tenendo conto:

– delle specifiche procedure stabilite con Comunicato Ufficiale L.N.D. n. 1 del 1° Luglio 2016;

– delle disposizioni contenute nel Comunicato Ufficiale L.N.D. n. 198 del 22 Dicembre 2015 e nel Comunicato Ufficiale n. 79 pubblicato il 22 Dicembre 2015 dal Dipartimento Interregionale, le quali disciplinano i criteri e i parametri per il completamento dell’organico, in caso di posti disponibili, del Campionato Nazionale Serie D della Stagione Sportiva 2016/17;

– delle graduatorie di cui ai Comunicati Ufficiali n. 5 del 22 Luglio 2016 e n. 7 del 2 Agosto 2016, pubblicati dal Dipartimento Interregionale



Vota questo articolo:
4

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati