Manfredonia
Nota stampa

ASE “In corso pulizia Moli del Porto commerciale di Manfredonia”

Di:

Manfredonia. È in pieno svolgimento la pulizia e ripristino dei Moli del Porto commerciale di Manfredonia da parte di ‪#‎Ase‬. Un mezzo speciale sta riportando igiene e decoro compromessi dallo scarso senso civico di operatori e cittadini in uno dei luoghi più caratteristici della città. Scarti di produzione e rifiuti di vario genere che mettono a repentaglio la pubblica salubrità ed incolumità in un periodo dell’anno in cui le temperature sono elevate.

A tal proposito, per eliminare definitivamente i problemi igienici e relativi all’emanazione di cattivo odore, nei prossimi giorni Ase provvederà alla sostituzione e sanificazione di tutti i cassonetti stradali presenti sul Lungomare Nazario Sauro. Altresi, in queste ore Ase sta fornendo a tutte le attività ittiche presenti in tale zona, bidoni carrellati per la raccolta differenziata quotidiana per evitare che i cassonetti stradali siano pericoloso ecsgradevole ricettacolo di scarti di produzione. I trasgressori di queste nuove disposizioni saranno sanzionati a livello amministrativo secondo i termini previsti dalla Legge. Alla luce di tali ulteriori sforzi Ase ed Amministrazione comunale si aspettano massima collaborazione da parte della cittadinanza ed operatori commerciali.

(nota stampa)



Vota questo articolo:
4

Commenti


  • antonella

    Finalmente, era ora, dopo tre settimane si fa pulizie. I turisti che parcheggiano li, erano nauseati da tale scempio. Comunque sulle multe ai commercianti e gestori locali che gettano pesce marcio e polistirolo servono, con questi, il bilancio si sana da solo. Ci vogliono piu controlli , sempre.


  • ciro

    hoooooooooooooooooo finalmente dopo tanti post sul blog avete capito il problema adesso chi butta i pesci affititi nei cassonetti e li vediamo noi saranno mazzat e multe a go go grazie …………………………..


  • Ze Peppe barese

    E poi se la prendono con le cacche dei cani… E le truppe ecologiche di istanza a manfredonia non hanno mai beccato uno di questi commercianti di pesce

  • Ma se chi sporca il porto i primi. Sono i pescatori che invece di tenerlo pulito più lo sporcano tanto loro non pagano immondizia riempiono le macchine con gasolio agevolato ecc ecc

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati