Cronaca

Triggiano, sequestrato deposito di mezzi rubati: 1 arresto


Di:

Mezzi sequestrati

Mezzi sequestrati

Triggiano – I Carabinieri della Stazione di Triggiano, sotto la direzione dell’omonimo Comando Compagnia, hanno effettuato nella giornata di ieri un servizio straordinario di controllo del territorio in quel comune, finalizzato a prevenire e reprimere la commissione di reati in genere.

L’operazione, che ha visto impiegati 10 militari a bordo di 5 mezzi, ha consentito di trarre in arresto una persona. Si tratta di un 16enne di Rutigliano che, raggiunto da un’ordinanza che dispone il collocamento in comunità per inosservanza dei provvedimenti dell’Autorità, è stato associato presso una struttura di Latiano (BR). Nel corso del servizio due persone sono state denunciate in s.l.. Una per inosservanza dei provvedimenti dell’Autorità e l’altra, titolare di una ricevitoria del luogo, per simulazione di reato. La stessa, qualche giorno fa, aveva denunciato di essere stata vittima di una rapina, a suo dire commessa da un giovane, travisato e armato di pistola, che, dopo aver fatto irruzione nell’agenzia, si sarebbe fatto consegnare 14mila euro in contanti. L’attività ha inoltre consentito di rinvenire, in alcuni locali di un immobile di Triggiano, 83 mezzi, tra veicoli e moto, risultati di dubbia provenienza, il tutto sottoposto a sequestro.

Triggiano, sequestrato deposito di mezzi rubati: 1 arresto ultima modifica: 2010-09-03T14:37:42+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi