ManfredoniaVieste

Fondazione Turati Vieste, sindacati: “situazione drammatica”


Di:

Vieste – “LA situazione è drammatica”. Così il Segretario Generale della UIL FPL di Foggia dopo l’incontro del 2 settembre tra le OO.SS. di UIL FPL – CGIL FP – CISL FP con la Fondazione Turati di Vieste ed il Sindaco della stessa città per affrontare le problematiche legate al pagamento delle spettanze lavorative e alla preannunciata chiusura e cessazione delle attività entro il prossimo mese di Settembre.

Lamentato nei confronti dell’ASL Foggia “il mancato pagamento di spettanze arretrate e la mancanza di sottoscrizione di contratti per l’anno 2014”. Nell’incontro sono stati affrontati vari punti tra cui quello di interloquire da subito con i vertici dell’ASL FG e subito dopo con i funzionari della Regione.

Il Segretario Generale della UIL FPL di Foggia lamenta la “mancata presenza delle istituzioni regionali, facendo rilevare che sono mesi che si attendono convocazioni chieste e sollecitate alle istituzioni regionali, quale, ad esempio, la gravissima situazione del ‘Don Uva’ di Foggia che è in amministrazione controllata ed il 18 è la scadenza ultima per il piano industriale, elemento che al momento non è dato sapere o conoscere alle OO. SS”.

“Piena solidarietà ed appoggio viene espressa anche dalla UIL Confederale che, con il Segretario Generale Gianni Ricci, oltre a sostenere le iniziative della UIL FPL, metterà a disposizione tutto quello che è possibile per le proprie competenze”.

Redazione Stato

Fondazione Turati Vieste, sindacati: “situazione drammatica” ultima modifica: 2014-09-03T18:36:36+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This