CronacaStato news

Lonigro-Colia: rinviare elezioni presidente Provincia


Di:

Foggia – STAMANI il Consigliere Regionale Pino Lonigro (Socialismo Dauno), accompagnato dal Segretario Regionale dell’Italia dei Valori, Massimo Colia (nonché Sindaco di Stornarella) e da Domenico Rizzi di SEL, sono stati ricevuti dal Prefetto di Foggia, Sua Eccellenza dott.sa Luisa Latella.

L’incontro è stato richiesto per sollecitare un’intervento del Prefetto al Commissario Straordinario della Provincia di Foggia, dott. Fabio Costantini, affinché si adoperi per rinviare le elezioni provinciali attualmente previste al 28 Settembre p.v., al giorno 12 Ottobre, così come contemplato dalla Circolare Ministeriale n.32/2014.

Tale rinvio si rende necessario non solo per la motivazione che la preparazione a queste elezioni si è svolta durante il bel mezzo dell’estate, impedendo di fatto agli amministratori ed agli schieramenti politici di organizzare le liste e di divulgare e promuovere candidati e programmi. L’impedimento più grave, però, è di carattere meramente tecnico: infatti a poche ore dalla scadenza dal termine previsto, è pressoché impossibile trovare un notaio che si metta a disposizione per autenticare tutte le firme per la presentazione della lista dei consiglieri. Infatti è previsto che i sottoscrittori si rechino da un unico notaio e ciò rende più complicate e difficili (per non dire impossibili) lo svolgimento di queste operazioni per ovvi motivi logistici attinenti alla differente residenza dei sottoscrittori stessi.

SEL, IDV e Socialismo Dauno si appellano alla sensibilità del Prefetto di Foggia e del Commissario Straordinario Fabio Costantini affinché recepiscano e considerino positivamente questa accorata richiesta, nata dalla constatazione di un problema reale e finalizzata a consentire elezioni davvero rappresentative e partecipate, in grado di garantire l’autorevolezza che merita la nostra Provincia di Foggia.

Redazione Stato

Lonigro-Colia: rinviare elezioni presidente Provincia ultima modifica: 2014-09-03T17:03:57+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This