BATStato news
L’arrestato aveva accoltellato alla nuca la sua vittima

Tentato omicidio, arrestato 21enne a Canosa di Puglia

L’attività d’indagine condotta dai poliziotti ha consentito di appurare che l’accoltellamento è scaturito da una lite per futili motivi

Di:

Bari. Ieri sera, a Canosa di Puglia, la Polizia di Stato ha tratto in arresto Francesco Pischetola, 21enne con precedenti di Polizia, ritenuto responsabile di tentato omicidio, lesioni gravissime e porto abusivo di arma bianca. I poliziotti del Commissariato di P.S. di Canosa di Puglia, in collaborazione con i colleghi del Commissariato di Andria, hanno messo in atto serrate indagini per rintracciare l’arrestato che, nel pomeriggio, a Canosa di Puglia, aveva accoltellato alla nuca la sua vittima, un uomo di 43 anni con precedenti di Polizia, intaccando una arteria, con grave perdita di sangue.

Il 43enne, dopo aver percorso alcuni metri, ha perso conoscenza ed è stato soccorso da personale sanitario; trasportato in un primo tempo presso l’ospedale di Andria, successivamente è stato trasferito presso il Policlinico di Bari, ove è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico e dove attualmente si trova, ricoverato in prognosi riservata.

L’attività d’indagine condotta dai poliziotti ha consentito di appurare che l’accoltellamento è scaturito da una lite per futili motivi, in cui l’arrestato accusava il suo antagonista di avergli sottratto il portafogli. Dopo le formalità di rito il 21enne è stato associato presso la Casa Circondariale di Trani, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

REDAZIONE STATO QUOTIDIANO.IT – RIPRODUZIONE RISERVATA



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati