GarganoManfredonia
"Ora abbiamo bisogno di stalli in zona e di adozioni per i sopravvissuti che erano in quel posto e per tutti!"

Enpa San Giovanni Rotondo, “Assassinati brutalmente 6 cani”

"Per noi eravate delle identità da amare,accudire e preservare dai pericoli,non "solo" dei cani"

Di:

Foggia. 4 cani, presi in cura dalla sezione Enpa di San Giovanni Rotondo, sono stati avvelenati da ignoti. Numerosi nelle ultime ore gli interventi sui social.

Enpa- Sezione San Giovanni Rotondo (post)
”In queste ore sul web girano le foto dei vostri corpi privi di vita, sterminati da una mano più pericolosa e fatale di mille artigli. NO! Amici miei, non era o non erano degli esseri umani. Di umano aveva solo le sembianze. Avete creduto che si trattasse di una persona che era lì come i tanti volontari che quotidianamente vi portavano del cibo e vi accarezzano. Che da mesi si prendevano cura di voi sin da quando da cuccioli vi abbiamo strappati da morte certa. Vi abbiamo messi al sicuro. Curati e nutriti e molti di voi erano già pronti per raggiungere le vostre nuove famiglie. Che dirvi… questione di giorni e avreste trovato le vostre anime gemelle come i tanti fratellini e sorelline già partite prima di voi. Ma la vita è beffarda. Ma la morte lo è ancora di più.

Noi vogliamo ricordarvi con queste foto. Vogliamo che la gente guardi per l’ultima volta la grande vita che traspariva nei vostri occhi. La vostra anima. Grazie per l’amore che ci avete dato e aiutateci da là su a compiere al meglio il nostro dovere”.

4Zampisti – sez. ENPA San Giovanni Rotondo
”😔Lillo,Sweet,Faustino,Liv,Rocco,Marta❤😔
Per noi eravate delle identità da amare,accudire e preservare dai pericoli,non “solo” dei cani.
Ci siamo presi cura di voi in tutti i modi,Venerdì Faustino avrebbe raggiunto la sua Famiglia se tutto andava bene. Mani assassine hanno deciso per voi. I cani erano in stallo con noi in un posto dove ci recavamo tutti i giorni. Gli altri che erano con loro per il momento li abbiamo spostati,sono stati visitati e stanno bene,certo li teniamo ancora sotto controllo!Ringraziamo i 3 veterinari presenti a San Giovanni Rotondo che immediatamente si sono messi a disposizione e hanno visitato tutti!
Ora abbiamo bisogno di stalli in zona e di adozioni per i sopravvissuti che erano in quel posto e per tutti!
Vi preghiamo di aiutarci a condividere tutti gli appelli che da ora in poi pubblicheremo!Gli altri devono andare a casa quanto prima!Dopo ciò che hanno visto e vissuto se lo meritano!
Grazie di cuore a chi ci aiuterà 😢😔💙❤”

Enpa San Giovanni Rotondo, “Assassinati brutalmente 6 cani” ultima modifica: 2017-09-03T11:29:53+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
28

Commenti


  • Giuseppe

    Intanto i cani non sono essere umani e quindi diciamo pure che sono stati uccisi e non assassinati e neanche brutalmente visto che sono stati avvelenati e non squartati.
    Diciamo pure che nella foto sono rappresentati 6 carcasse e non quattro…….e diciamo pure che tutta questa indignazione è da T.S.O. quando poi si resta indifferenti alle sofferenze umane.


  • Saverio

    concordo pienamente con Giuseppe


  • Agguerrito

    Precisiamo che il commento di Giuseppe è da -.

    Vergognati per quello che hai scritto.—–


  • Matteo

    Giuseppe e Saverio,, ho vergogna per voi,, che minimizzate l accaduto,,


  • Agguerrito


  • Giuseppe

    Avviso il sign. Agguerrito” che riceverà una querela.


  • Nat

    “Dimmi come tratti gli animali e ti dirò chi sei..”
    Solo una parola per tutti: KARMA.


  • Va va

    Purtroppo ci sono “persone” che non hanno un’anima…..vorrei sapere con quale coraggio riuscite a commentare con tanta cattiveria un episodio del genere..


  • Agguerrito

    Mi fai ridere Giuseppe. La querela non cambierà il tuo essere….


  • Gino

    Si signori che minimizzano l’accaduto, Dovreste solo vergognarvi…


  • Saverio

    aggueritoooo pinz a chica c mor d fem…… e poi pinz a i chen…… siete scandalosi….. pensate alle cose più importanti….. Non dico che è giusto ucciderli….. ma.ci siamo riempiti di cani randagi chiamo a i vigili e non possono fare niente…. chiami a i canili e non lo vengono a prendere…. create una cooperativa per recuperare i cani che amate tanto gratis!!!!! così vuol dire che ci tenete veramente…. mia madre rientra dal lavoro tardi la.sera e ci sono sempre.3 4 cani enormi…. come si fa???? pubblica il numero agguerrito così ti chiamiamo a te e vieni ad accarezzarli e te li porto a casa tua


  • Va va

    E si parliamo solo della paura che ti fanno i cani randagi(probabilmente abbandonati) però nn parliamo di cani che salvano vite umane eppure sono all’ordine del giorno..ma tanta rabbia frustrata tenetela per voi che fate più bella figura..io al posto vostro mi vergognerei solo a pensarle certe cose..figuriamoci a scriverle…per lo meno nn vi si vede la faccia vergogna!!!


  • Va va

    E comunque se devo scegliere di dar da mangiare ad una persona con l’anima nera come la tua ed un cane randagio di 50 kg di sicuro nn darei da mangiare a te…neanche un mezzo secondo ci penserei


  • Giuseppe

    Quindi io dovrei vergognarmi perchè non la penso come voi….Vale a dire che se non equiparo un animale(in questo caso un cane) ad una persona ( in maniera del tutto lecita e senza ledere i diritti di qualsivoglia persona o animale) devo vergognarmi; mah!!!. Certo, ho usato un’ iperbole per descrivere il mio pensiero, ma è altrettanto vero che ho tutto il diritto di pensare diversamente da voi. Avete il diritto di criticarmi ma non quello di offendere la mia persona. D’ altro canto non avallo assolutamente la vile azione perpretata nei confronti delle povere bestie, anzi spero che i responsabili possano essere individuati e condannati anche se nutro seri dubbi che ciò possa accadere (gli artt. 544-bis e 544-ter del c.p. non distinguono tra dolo e colpa per esempio)
    Detto ciò, essendo io una persona coscienziosa e di animo buono, vorrei offrire la possibilità al Sign. “agguerrito” di riparare alle offese a me perpretate, facendo ammenda pubblicamente su questo blog.
    Non voglio arrecare danni in maniera indistinta, soprattutto a gente che non conosco personalmente e che ne potrebbero risentire.
    Grazie per l’ attenzione.


  • Agguerrito

    Saverio sei l’emblema dell’ignoranza di questa città.
    Occuparsi degli animali non esclude che io possa occuparmi anche dei più bisognosi.
    Ma x te è difficile capire questo concetto.


  • Viviana

    Sono una ragazza di 30 anni con la passione per gli animali. Per tutti gli animali,non solo cani e gatti. Mi domando che razza di essere spregevole è l’uomo per pensare che la vita di un animale non valga nulla. Intanto si continua a inquinare,a uccidere,sfruttare,alla fine …. Siete tutti cristiani,tutti che andate in chiesa e poi tutto fate tranne che rispettare quel che Dio ha messo in terra. Fate schifo!! Non ho altro da aggiungere.


  • Giuseppe

    Ci mancava il delirio di Viviana…..


  • Saverio

    agguerrito vett ………..x va vaaaa se devo scegliere da dare da mangiare a un cane ho a te scelgo il cane……siete scandalosi……….come se fosse che ho detto che hanno fatto bene….. ho detto pubblicate il numero che vi chiamo quando ho problemi con cani randagi…….. dovete fare la.guerra per far funzionare le cose bene visto che e una.cosa.che.ci tenete così tanto……. e poi che significa.le.persone salvato dai cani…. ci sono anche i cani che hanno sbranato i bimbi… che esempi stupidi…


  • Agguerrito

    Giuseppe vai avanti con la querela. Hai affermato delle bestialità e x me non meriti nessun rispetto.
    Saverio continui a dimostrare la tua ignoranza.


  • Va va

    Se è per questo ci sono “umani” che uccidono ecc..per poco o nnt..che ragionamento è?nel tuo commento nn mostri nessun dispiacere per quelle povere “anime” nn bestie perché loro hanno un’anima te lo assicuro,io ne ho 10 tutti raccolti per strada ed alcuni malati e ti ha assicuro che sono grati a differenza di molti esseri umani…


  • Va va

    E comunque ti consiglio di chiamare i vigili quando vedi un cane randagio che ti fa’ paura loro chiameranno il canile e se dovessero dirti che nn possono farci nnt tu digli che chiami i carabinieri vedrai che verrano..sicuro qui purtroppo funziona così..e a parte questo ti assicuro per esperienza lunga e personale che se un cane è aggressivo ancora una volta la colpa è del proprietario cioè un umano…basta educarli come i bambini e nn immagini quanto affetto sono capaci di donare


  • Saverio

    agguerito parlare con te e con biscardi e la stessa cosa…. no ti considero proprio ……. X va vaaa io lo so che sono gli umani che fanno più schifo…… questo si sa…. purtroppo e in Italia che è uno schifo le istituzioni non funzionano….


  • Viviana

    Il mio non è nessun delirio…è la pura verità…Manfredonia e tutto il sud è una discarica a cielo aperto,il regno dell’ipocrisia dove non si è capaci nemmeno di fare una differenziata. Dove si preferisce sprecare benzina per buttare la vostra munnezza nella natura piuttosto che metterci un minuto a buttare una cosa in un bidone piuttosto di un altro . Figuriamoci a parlare di animali. È come parlare con le capre. Si fa finta di non capire quel che si dice…continuate a predicare bene e razzolare male. Tanto un giorno sarà fatta giustizia x tutti…ci penserà qualcuno che sta più in alto di noi


  • Agguerrito

    Saverio… grazie alla tua ignoranza mi hai fatto un complimento gratuito.
    Tanto di cappello x il GIORNALISTA Biscardi.
    Tu altro non sei che uno zotico


  • Giuseppe

    Viviana l’ apocalittica!!! Quanta collera….ed hai appena 30 anni…..


  • Saverio


  • Agguerrito

    Bene… stamattina anche il TG NORBA ha parlato di orrore a San Giovanni Rotondo, ma per qualcuno non é così.
    Viviana lascia perdere…….. purtroppo c’è anche questa gente sul pianeta terra.


  • Agguerrito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi