GarganoManfredonia
Foto, selfie e autografi con bambini e genitori

Casa Sollievo, Gianni Rivera in visita all’Unità di Oncoematologia Pediatrica

Di:

San Giovanni Rotondo. ll calciatore Gianni Rivera, indiscussa bandiera del Milan degli anni ’60 e ’70 e primo giocatore azzurro ad aver vinto il Pallone d’Oro, ha visitato i bambini della Onco-Ematologia di Casa Sollievo della Sofferenza. Una festa, con tanti autografi, foto e selfie con bambini e genitori. Il ‘golden boy’ del calcio italiano era a San Giovanni Rotondo per presentare il suo libro “Gianni Rivera. Autobiografia di un campione”: dall’Alessandria al Milan, le olimpiadi, il Pallone d’oro, i campionati mondiali, la famiglia, fino ad arrivare ad oggi. Immagini, racconti, articoli di giornale, emozioni di uno dei più grandi campioni della storia del calcio italiano.

Ecco l’intervista che ci ha rilasciato

http://www.operapadrepio.it/it/comunicazione/archivio-news/news/4208-gianni-rivera-in-visita-all-unit%C3%A0-di-oncoematologia-pediatrica.html



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati