Foggia
L’Associazione “Daunia Classica” anticipa l’anno rossiniano con un concerto diretto dal Maestro Michele D’Elia

“Foggia omaggia Gioachino Rossini”

Sul circuito BookingShow sono in vendita i biglietti per il concerto. I giornalisti che lo desiderano, potranno accreditarsi


Di:

L’Associazione “Daunia Classica” anticipa l’anno rossiniano con un concerto diretto dal Maestro Michele D’Elia.

Nuovo appuntamento della terza stagione concertistica organizzata dall’Associazione “Daunia Classica”. Sabato 7 ottobre alle ore 21.00 al Teatro Umberto Giordano di Foggia andrà in scena il concerto-omaggio al Maestro Gioachino Rossini.

In attesa del cosiddetto “anno rossiniano” che nel 2018 vedrà in tutta Italia un fitto calendario di eventi per celebrare i 150 anni dalla morte di Rossini, sul prestigioso palco foggiano saliranno il soprano Gloria Giurgola, il mezzosoprano Antonella Colaianni, il tenore Raffaele Pastore e il baritono Daniele Caputo diretti e accompagnati al pianoforte dal Maestro Michele D’Elia.

Il programma prevede l’esecuzione di alcune ariette da camera e dei brani più celebri tratti da “Il barbiere di Siviglia”, “L’Italiana in Algeri”, “Il Turco in Italia”, “La Cenerentola, “Tancredi” e “Guglielmo Tell”. “Per noi sarà un vero onore ospitare artisti di questo calibro – dichiara il Presidente dell’Associazione Enrico Salerno – per fare il nostro personalissimo omaggio ad uno dei più amati e conosciuti compositori italiani. Sarà un evento importante per la nostra città”.

Sul circuito BookingShow sono in vendita i biglietti per il concerto. I giornalisti che lo desiderano, potranno accreditarsi.

“Foggia omaggia Gioachino Rossini” ultima modifica: 2017-10-03T09:00:49+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi