Manfredonia
"La terra ormai è in lutto bisogna rispettare come me in galleria"

Freestyle del Collettivo Metropolitano di Roma “No Energas, viva l’ambiente. Sempre”

"Se sei uno sceicco puoi comprarti una petroliera io invece sto qui a farmi un rum e pera"

Di:

#NOENERGAS – Freestyle del Collettivo Metropolitano Roma

Sulla tematica ENERGAS
semplicemente io posso dirti
che io voglio un ambiente pulito, non dirty
E che hey sporco
quando faccio rime
sono come un orco
arrivo faccio brutto
Quest’ambiente sempre più degradato
la terra ormai è in lutto
bisogna rispettare come me in galleria
bisogna rispettare ogni tipo di energia
e non voler guadagnare
bisogna solamente stare bene e rispettare
l’ambiente
altrimenti la gente
non ci sta più dentro
e non sente
il bisogno di adattarsi
bisogna stare attenti, scaltri.

Come con la faccenda petrolifera
e altre mille faccende
io dico che siamo qui
non a fare merende
neanche propagande
si estende
questo modo di pensare
compare
bisogna farlo in maniera maniacale
altrimenti qui la terra va a picco
non importa all’ambiente quanto tu sia ricco

Se sei uno sceicco puoi comprarti una petroliera
io invece sto qui a farmi un rum e pera
tutta la sera
con questa gente
divertente
W l’ambiente!
SEMPRE!

redazione stato quotidiano.it



Vota questo articolo:
7

Commenti


  • Distruzione Manfredonia: ultimo atto

    povera Manfredonia..


  • "2NO"

    Bravi complimenti, prima o poi la natura ci chiederà il conto, anzi si sta già prendendo l’acconto.
    Bravi, complimenti ragazzi, il futuro è vostro e noi ve lo dobbiamo salvaguardare.

  • signori voi pensate solo a energas ma c e da pensare un altra cosa più importante….dove alloggiano tutti questi immigrati ho clandestini?? Che ora sono arrivati tantissimi..forse al Nico hotel.??? Che bello il nostro sindaco .ragazzi qua ci …


  • Mirco

    Ce ne sono già a centinaiaa Manfredonia a parte il Cara di borgo Mezzanone ma nessuno osa scrivere il numero degli immigrati ospitati nell’abitato di Manfredonia..


  • The big problem of local politics: abandon Energas

    Force Manfredonia and not footballing sense but common sense of belonging to the city that should be defended at all costs !!


  • wu ming 182°

    grandissimi complimenti a coloro che hanno fatto commenti razzisti del tutto fuori luogo rispetto all’argomento trattato del Collettivo Metropolitano e soprattutto rispetto ai principi ed i valori degli stessi.


  • Ze Pepp

    Non c’ e’ bisogno di uno sceicco xcomprare un panettone ossia il prezzo dello stereotipo sipontino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati