CapitanataSan Severo
La merce oggetto del furto è stata recuperata e subito restituita ai legittimi proprietari

San Severo, ruba olive: arrestato 30enne


Di:

San Severo. Il Comandante della Polizia Locale, Maggiore dott. Ciro Sacco, ha informato il Sindaco avv. Francesco Miglio e l’Assessore al ramo, dr. Raffaele Fanelli, di una attività di controllo della Polizia Locale per furti di olive nell’agro di San Severo.

Ecco quanto ha scritto il Comando della Polizia Locale.

Fermato un uomo di 30 anni di San Severo che aveva rubato olive in un fondo privato. Sabato 28 ottobre, verso le ore 17,00, in C.da Santa Monica – Agro di San Severo -nell’ambito di servizi di controllo del territorio, così come predisposto dal Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica della Prefettura di Foggia, gli Agenti della Polizia Locale di San Severo hanno fermato un uomo di 30 anni, a bordo di un veicolo privato, che aveva rubato olive in un terreno.

La merce oggetto del furto è stata recuperata e subito restituita ai legittimi proprietari che, prontamente, hanno sporto formale denuncia. A seguito delle indagini, coordinate con l’Autorità Giudiziaria, l’individuo è stato fermato presso gli uffici del Comando di Polizia Locale e deferito alla Procura della Repubblica di Foggia per furto ai sensi dell’Art. 624 del Codice Penale.
L’attività di vigilanza svolta dal personale della Polizia Locale, con la preziosa collaborazione del Consorzio di Vigilanza Rurale di San Severo, ha permesso, nei giorni precedenti, di sventare altri furti in C.da Demanio e in C.da Schiavetta sempre nell’agro di San Severo.

San Severo, ruba olive: arrestato 30enne ultima modifica: 2017-11-03T10:36:13+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi