Manfredonia

Accorpamenti, nessuna modifica per Mozzillo, “ma nuove offerte formative”

Di:

Genitori scuola Mozzillo (st@)

Manfredonia – “PRESA d’atto” della Giunta delle “preoccupazioni ” espresse dai rappresentanti della Scuola Media Mozzillo Iaccarino” di Manfredonia con la promessa di “impegnarsi a salvaguardare questa scuola, in quanto istituzione scolastica storica della nostra città, con nuove offerte formative rispondenti alle esigenze socio-culturali della nostra comunità”. Così la Giunta in una recente delibera con conferma dunque di quanto già stabilito con la precedente delibera (G.C.340-18.11.2012) tranne lo scorporo della scuola secondaria di 1^ Grado di Borgo Mezzanone dall’istituto comprensivo “Scuola Mezzanone S.G.Bosco” con aggregazione all’istituto comprensivo di Zapponeta.


Il precedente accorpamento.
Come ricordato con la delibera del 18.11.2012, era stato stabilito di costituire l’Istituto comprensivo “Ungaretti-CTP-Madre Teresa di Calcutta” nonché l’Istituto comprensivo “Mozzillo Iaccarino-Croce”, raggruppando la Scuola secondaria di 1° grado “Giordani” con il 3° Circolo didattico “De Sanctis”, costituendo l’Istituto comprensivo “Giordani-De Sanctis”. Il tutto nonostante la distanza tra gli istituti con conseguente proteste dei genitori.


FOCUS PIANO DIMENSIONAMENTO SCOLASTICO: DAGLI ATTI DELLA REGIONE ALLA DELIBERAZIONE del 18.11.2011 DEL COMUNE DI MANFREDONIA; TEMPO FINO AL 30.11.2012 PER EVENTUALI MODIFICHE AGLI ACCORPAMENTI STABILITI
e La precisazione del dirigente D.S. Giordani – De Sanctis Lorenzo Vitulano e Le proteste dei genitori

Con la delibera del 30.11.2012 la Giunta ha preso atto delle “Linee guida di indirizzo regionali per il dimensionamento della rete scolastica e la programmazione dell’offerta formativa per l’a.s.2013/2014” di cui alla delibera di giunta regionale n.2157-20.10.2012.


Revoca per una sede distaccata dell’istituto alberghiero a Manfredonia.
Con la delibera del 18.11.2012 è stato inoltre stabilito di “revocare la delibera di G.C. n.208-24.07.2012 con la quale si esprimeva atto di indirizzo per l’istituzione a Manfredonia di una sezione distaccata dell’istituto professionale per i servizi alberghieri e della ristorazione IPSSAR E.Mattei di Vieste.

Inoltre, espresso atto di indirizzo per l’attivazione per l’a.s. 2013/14 dell’indirizzo “Servizi per l’Enogastronomia e l’Ospitalità Alberghiera nell’ambito del settore servizi dei nuovi ordinamenti degli istituti professionali, secondo la richiesta del 21.11.2012 dell’Istituto Toniolo di Manfredonia e di dichiararsi disponibile a sostenere gli eventuali oneri necessari.

Come previsto, la delibera è stata inoltrata alla Provincia di Foggia, ai dirigenti scolastici interessati, all’ufficio scolastico regionale, al Centro servizi amministrativi di Foggia e all’Assessorato Diritto allo Studio e Formazione della Regione Puglia per i conseguenti adempimenti.

g.defilippo@statoquotidiano.it


VIDEO PROTESTA GENITORI SCUOLE 26.11.2012




Slide



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi