Politica

Sisbarra: dissenso per gestione Giunta Mongelli

Di:

Il consigliere comunale Michele Sisbarra a colloquio con la rete delle donne (st)

Foggia – DISSENSO del Gruppo consiliare di Sinistra Ecologia e Libertà “sui comportamenti e sulla gestione del Consiglio comunale di questa mattina”. “Un’assise che aveva all’ordine del giorno argomenti importanti che non hanno trovato soluzione se non in un aggiornamento arrabattato tra un gruppo di consiglieri di opposizione ed una maggioranza che non riusciva ad essere tale. A tale mortificante decisione si è giunti quando era in discussione un accapo sul riuso di una struttura fatiscente da trasformare in contenitore universitario per la didattica”.

“In barba a tutto ciò che può positivamente rappresentare per la città la nascita di ulteriori luoghi nei quali fare formazione, si è consumata la morte della Cultura. L’opposizione, resasi conto dell’insufficiente numero della maggioranza ha posto la condizione di aggiornare tutti gli accapi in cambio della propria presenza in aula. Una minoranza che qualche attimo prima aveva propagandato con forza la voglia di ampliare l’offerta formativa universitaria sul territorio. Il Gruppo di SEL stigmatizza tale comportamento ma, con la stessa forza, condanna i comportamenti di diversi consiglieri di maggioranza che regolano le loro presenza a tempo o a condizione”.

“Il Gruppo di SEL, da sempre in prima linea per la difesa del diritto all’istruzione pubblica, avrebbe auspicato, su tale tematica, una partecipazione ampia di chi è stato eletto rappresentante dei cittadini e, al contempo, rende noto che il suo atteggiamento in aula sarà d’ora in poi di severa presenza e controllo su comportamenti e tematiche che il Consiglio comunale riterrà di esaminare non garantendo ciecamente una fedeltà di maggioranza”.

Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi