ManfredoniaZapponeta
Operazione a cura dei finanzieri della Sezione Operativa Navale di Manfredonia

“Discarica abusiva e sequestri nel territorio di Manfredonia e non Zapponeta”

"Prefabbricati verosimilmente usati come alloggi per operai stagionali impiegati in zona"

Di:

Zapponeta – IN merito alla notizia relativa al rinvenimento di una discarica abusiva e al sequestro di 16 immobili prefabbricati – in seguito ai controlli e alle verifiche dei finanzieri della Sezione Operativa Navale di Manfredonia – l’ufficio stampa del Comune Zapponeta precisa a Statoquotidiano che: “per la seconda volta la città di Zapponeta, e il suo territorio, vengono descritti per quello che non sono. Sicuramente c’è qualcuno che si diverte a diffondere e a comportarsi per ledere l’immagine del nostro Comune.

In questo modo crede di danneggiare l’operato dell’Amministrazione mentre in verità si lede l’onore e l’immagine di un’intera comunità. Anche questa volta tanto il territorio quanto l’azienda in questione, interessata alle verifiche delle forze dell’ordine, non rientra nel territorio di Zapponeta. Confidiamo per il futuro che prima della diffusione di determinati dati si faccia una corretta verifica di quanto si intendere diffondere a terzi”.

VIDEO

Redazione Stato@riproduzioneriservata

“Discarica abusiva e sequestri nel territorio di Manfredonia e non Zapponeta” ultima modifica: 2015-03-04T19:57:18+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
8

Commenti


  • atenopaz

    Denunciate la guardia di finanza di Bari…..se avete il coraggio…


  • Giovanni Riontino

    Caro atenopaz ho chiamato personalmente il comandante della tenenza della GDF di Bari che si è detto dispiaciuto dell’accaduto e del danno all’immagine che avrebbe causato questa notizia del tutto infondata e che si è reso subito disponibile a smentire quanto ciò detto in mattinata…… cosa che è già avvenuta nel TG3 della sera!
    La nostra unica preoccupazione è quella di salvaguardare il buon nome dei nostri prodotti e del nostro territorio che con questi servizi di sicuro ne vengono lesi, nella speranza che qualcuno non si stia divertendo sulle spalle della povera gente diffondendo notizie infanganti solo per fare un dispetto alla mia ammirazione.


  • Michele

    Caro sindaco, Manfredonia e Zapponeta possono andare a braccetto in quanto a illegalità e inciviltà, stia tranquillo!!


  • lucio

    Sig Riontino, lei si preoccupa del territorio che confina o meno con il suo. Io , invece, come tutti quei cittadini che pagano le tasse, mi preoccupo delle varie tasse che, annualmente, sono evase dagli occupanti di quei fabbricati. Mi chiedo se pagano:
    L ‘ IMU
    TARSU
    ENEL
    ACQUA E FOGNA
    TARI
    Ed infine, con la discarica abusiva, non facendo la differenziale, contribuiscono all’inquinamento del territorio.
    Ed infine, la provenienza degli arredamenti, di sicuro proveniente da furti in case di campagna, aumentati negli ultimi anni.
    Poi si predica di aiutare questi poverelli che vengono da noi spinti dalla miseria. E’ ora di iniziare a far valere il principio che le leggi vanno rispettate da tutti, pagando le varie tasse, e non farli valere sempre ai soliti FESSI.


  • l'ambientalista incazzato

    Mi chiedo se le autorità si siano fatte mai un giro sulla sp74 e sp76. Sta diventando come Napoli. Ma quanti ominicchi incivili e ignoranti ci sono? Possibile che la gente non capisca che l’inquinamento tocca tutti?! Sono delle bestie!


  • una domanda a tutti

    Scusate ragazzi………una domanda………..ex sindaco franklyn ha ancora il coraggio di apparire a Zapponeta……dopo tutto quello che ha fatto? e ora vedo che fa commenti su facbook? ma con che coraggio? forse vuole ritornare a palazzo di citta?

    lo votate?


  • informatore

    Qualcuno mi sa dire dove sono quei bulcalow sequestrati?


  • atenopaz

    Caro Sig.Sindaco, ad oggi non ho letto e ne visto nessun comunicato stampa della GDF che smentisce la vicenda della discarica, se sei cosí sicuro allora pubblica un documento valido dove la GDF rettifica l’accaduto.
    Se così non fosse , da primo cittadino ci devi tutelare, denuncia la GDF e fai rispettare Zapponeta e i suoi (tuoi)Cittadini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi