GarganoManfredonia
"Si parla spesso di due fiori all’occhiello del turismo pugliese, ovvero il Gargano e il Salento, ma non si conoscono il numero di visite"

Turismo Puglia, Zullo: quali le presenze di italiani e stranieri?

"Chiedo all’assessore al ramo di divulgare i dati relativi ai flussi turistici degli anni 2011, 2012,2013 e 2014"

Di:

Bari – “In Pugliapromozione esiste un Osservatorio del Turismo che ha il compito di effettuare le statistiche delle presenze e degli arrivi dei turisti in tutte le nostre strutture recettive. Tuttavia, queste statistiche non sono note e per questo chiedo all’assessore al ramo di divulgare i dati relativi ai flussi turistici degli anni 2011, 2012,2013 e 2014”. Lo dichiara il presidente del Gruppo consiliare di Forza Italia, Ignazio Zullo.

“Voglio precisare subito – aggiunge – che non mi riferisco solo ai dati relativi alle presenze straniere, peraltro noti e che coprono il 20% scarso delle presenze. In qualità di Presidente del Gruppo regionale di Fi, chiedo di conoscere i dati sia delle presenze degli stranieri, che dei turisti italiani. Dati che non si evincono da nessuna parte, e che sarebbe utile avere sia in percentuale sia a valore, per meglio poter fotografare l’andamento turistico.

E ancora: si parla spesso di due fiori all’occhiello del turismo pugliese, ovvero il Gargano e il Salento, ma non si conoscono il numero di visite in termini di arrivi e presenze”. “Nutriamo, tuttavia – conclude Zullo – qualche legittima perplessità sul fondamento dei toni trionfalistici della Giunta: se i dati sono così positivi per l’economia turistica pugliese, perché non si diffondono tutti (sia le presenze straniere che italiane), dal momento che ci risulta che siano già disponibili? Attendiamo risposte da parte dell’assessore”.

Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi