Stato prima
Sono liberi Gino Pollicardo e Filippo Calcagno

Libia: liberati gli altri due italiani rapiti

La liberazione è uno sviluppo dei tragici fatti dell'altro ieri che hanno portato all'uccisione degli altri due sequestrati

Di:

(ANSA) Sono liberi Gino Pollicardo e Filippo Calcagno, i due tecnici della Bonatti rapiti con Fausto Piano e Salvatore Failla uccisi ieri a Sabrata. I due tecnici sarebbero in mano alla polizia locale e presto saranno trasferiti ‘zona sicura’ e presi in consegna da agenti italiani che li riporteranno in patria. La liberazione è uno sviluppo dei tragici fatti dell’altro ieri che hanno portato all’uccisione degli altri due sequestrati. (ANSA)

(ansa) Inevitabile che alla gioia per la liberazione di Pollicardo e Calcagno faccia da contraltare il dolore per la morte degli altri due colleghi, Salvatore Failla e Fausto Piano. “Dopo tante reticenze, segreti e misteri – si domanda l’avvocato Francesco Caroleo Grimaldi, legale dei familiari di Failla – voglamo sapere come è stato possibile che appena 24 ore dopo la morte di Salvatore e Fausto siano stati liberati gli altri due connazionali? (ansa)



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi questo articolo!