AttualitàManfredonia
Rev.do Mons. Borgia è nato a Manfredonia (Foggia) il 18 marzo 1966

Vaticano, Mons. Paolo Borgia di Manfredonia assessore Segreteria di Stato

È stato nominato Consigliere di 2.a classe, il 1° dicembre 2010

Di:

Manfredonia. Il Santo Padre Francesco ha nominato Assessore per gli Affari Generali della Segreteria di Stato il Rev.do Mons. Paolo Borgia, Consigliere di Nunziatura. Rev.do Mons. Paolo Borgia è nato a Manfredonia (Foggia) il 18 marzo 1966. È stato ordinato sacerdote il 10 aprile 1999. Si è incardinato a Manfredonia. È laureato in Diritto Canonico. Entrato nel Servizio diplomatico della Santa Sede il 1° dicembre 2001, è stato destinato alla Nunziatura Apostolica nella Repubblica Centrafricana, in qualità di Addetto. È stato nominato Segretario di 2.a classe, il 1° dicembre 2002. È stato trasferito alla Nunziatura Apostolica in Messico, 28 giugno 2004. È stato nominato Segretario di 1.a classe, il 1° dicembre 2006. È stato trasferito alla Nunziatura Apostolica in Israele, il 28 giugno 2007. È stato nominato Consigliere di 2.a classe, il 1° dicembre 2010. È stato trasferito alla Nunziatura Apostolica in Libano, il 1° luglio 2010. È stato trasferito alla Sezione per i Rapporti con gli Stati della Segreteria di Stato, il 1° luglio 2013. È stato trasferito alla Sezione per gli Affari Generali della Segreteria di Stato, il 29 ottobre 2014. È stato nominato Consigliere di 1.a classe, il 1° dicembre 2014. Conosce l’inglese, lo spagnolo e il francese.

Redazione Stato Quotidiano.it

Vaticano, Mons. Paolo Borgia di Manfredonia assessore Segreteria di Stato ultima modifica: 2016-03-04T16:32:56+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
2

Commenti


  • Vittorio Vescia

    A Mons. Paolo giungano i miei migliori auguri unitamente alla mia famiglia. Ci uniamo nella preghiera per ringraziare il Signore e auguriamo a Mons.Paolo lunga vita al servizio della nostra Chiesa


  • Francesco Santamaria

    Auguri Mons. Paolo e venga a trovarci nella parrocchia di San Michele Arcangelo a Manfredonia, ma prima che La eleggono Papa. Preghiamo affinchè il Padre ti benedica e custodisca sempre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi