Manfredonia
L’Apertura da parte del Presidente Nazionale Civilis Giuseppe Marasco, il quale ha illustrato l’attività benemerita associativa svolta nell’anno precedente 2015

Manfredonia, successo all’assemblea nazionale Civilis: conferimento attestati di benemerenza

Manfredonia, successo all'assemblea nazionale Civilis: conferimento attestati di benemerenza

Di:

Manfredonia. Si è concluso con un ottimo successo l’ Assemblea Nazionale dell’Ente CIVILIS Confederazione Europea onlus, svoltasi presso il Centro Congressi del Regio Hotel Manfredi. L’Apertura da parte del Presidente Nazionale Civilis Giuseppe Marasco, il quale ha illustrato l’attività benemerita associativa svolta nell’anno precedente 2015, tracciato le linee guida per le attività da svolgere e svolte in questo primo trimestre 2016, importante è stato quando si è proiettato sullo schermo una lettere contenente del falso scritta dalla Prefettura di Foggia, in riscontro ad onor del vero, hanno seguito la proiezione per confermare e far conoscere la verità di altri documenti agli oltre duecento partecipanti e alle Autorità presenti. Tra le Autorità intervenute durante la manifestazione il Dott. Roberto Schiavone di Favignana, il Dott. Mauro Testarella, il Vice Presidente del Consiglio Regionale della Puglia Avv. Giandiego Gatta, il Sindaco della Città di Manfredonia geom. Angelo Riccardi con il Vice Sindaco Salvatore Zingariello e il Consigliere comunale Damiano D’ambrosio, telegrammi e messaggi di auguri sono giunti dal Generale di divisione legione garibaldina comando interregionale dei Carabinieri Angelo Schiano di Zenise, dalla Regione Puglia Sezione Protezione Civile, dal Dott. Claudio Angeloro Comandante U.T.B. Corpo Forestale dello Stato, dall’ On. Michele Bordo, dall’ Avv. Paolo Campo Consigliere Regionale, dal Presidente della Provincia di Foggia Avv. Francesco Miglio.

In seguito la relazione del Dott. Giuseppe Basta sul bilancio consuntivo 2015 e preventivo 2016 che è stata approvata all’unanimità, della Dott.ssa Sara Delle Rose, geom. Gianni Schiavone e del Coordinatore Regionale Salvatore R. Viglione ed altri interventi. IL Presidente Nazionale Civilis Generale Giuseppe Marasco ha concluso con il conferimento delle pergamene Attestati di Benemerenza, quale tangibile, ma non esaustivo, segno di riconoscenza e gratitudine per il bene profuso a favore della collettività locale ai premiati: Angelo Riccardi, Giandiego Gatta, Roberto Schiavone di Favignana, Mauro Testarella, Giuseppe Dicembrino, Michele Apollonio, Anna Maria Vitulano, Granata Gaetano, Notarangelo Michele, Calabrese Nicola, Miucci Antonio, Mimmo Longo, Dario Mauro Negrin, Mariangela Vairo, Leonardo Morlino, Famiglietti Rocco Costantino, Potenza Vincenzo, Tommaso Pellegrino, Salvatore Mazzamurro, Federica Bava, Cosimo A. D’Ascanio, Giuseppe Basta, Sergio Montagano, Salvatore R. Viglione, Pietro S. Marcolongo, Gianni Schiavone, Sara Delle Rose, Matteo Nenna, Michele Del Nobile, Michele Calabrese, Maria Grazia Biondi, Giovanni Manzaro, Fernando A. Bufalo, Antonio Daniele, Vincenzo D’Ambrosio, Roberto Valente, Stefano Monaco, Maria Grazia Gramazio, Anna Rita Caracciolo ed altri. (foto tavolo Autorità e gruppo)

Michele Lupoli



Vota questo articolo:
4

Commenti


  • Antoninovergura

    ” bene profuso a favore della collettivita’ “, ma cosa hanno fatto?.


  • RAFFAELE

    Non hai mai permesso a nessuno di dire che era impossibile e hai ottenuto la promozione in cui hai sempre sperato e creduto. Presidente Marasco congratulazioni vivissime, bellissima manifestazione e bellissime pergamene.


  • Paolo

    Presidente Giuseppe Marasco, cosa avete in comune tu e un gigante? Siete sempre all’altezza della situazione! complimenti.


  • Mattia

    Congratulazioni a uno che sa il fatto suo, nonostante i bastoni fra le route continuamente. L’impresa è stata ardua ma tu sei stato grande Presidente!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi questo articolo!