BATCronaca
Sono stati sorpresi all’interno del parcheggio di un’autodemolizione mentre smantellavano una Fiat Punto rubata

Sannicandro di Bari, ricettazione auto: 4 arresti

Tale atteggiamento ha insospettito i Carabinieri che hanno voluto vederci chiaro

Di:

Sannicandro di Bari. Sono stati sorpresi all’interno del parcheggio di un’autodemolizione mentre smantellavano una Fiat Punto rubata e per questo sono finiti nei guai. Lo hanno accertato l’altra mattina i Carabinieri di Sannicandro, che hanno arrestato quattro persone, rispettivamente un 79enne e un 29enne di Cassano delle Murge, un 47 enne di Valenzano e un 42enne di Brindisi, per ricettazione in concorso. L’altra mattina, durante un servizio finalizzato a prevenire e reprimere i reati contro il patrimonio, in particolare i furti di autovetture, si sono recati presso un autodemolitore ubicato lungo la strada provinciale n. 236, al fine di procedere ad un controllo. In una zona appartata, all’interno dell’area destinata alla rottamazione, hanno sorpreso i quattro mentre stavano smantellando una Fiat Punto e riponendo alcuni pezzi all’interno di un furgone. Tale atteggiamento ha insospettito i Carabinieri che hanno voluto vederci chiaro. In effetti, gli accertamenti effettuati hanno consentito di appurare che l’utilitaria altro non era che il provento di un furto denunciato alcuni giorni prima di Pasqua, a Ruvo di Puglia.

Immediatamente sono scattate le manette ai polsi dei quattro, che su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, sono stati rispettivamente, il più anziano, condotto in carcere, mentre gli altri tre agli arresti domiciliari presso le rispettive abitazioni. Il veicolo, invece, è stato restituito al legittimo proprietario.

Redazione Stato Quotidiano.it

Sannicandro di Bari, ricettazione auto: 4 arresti ultima modifica: 2016-04-04T15:02:00+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi