Politica
Il gruppo di lavoro coinvolge i vertici delle due aziende e gli staff dei Ministri

Governo valuta l’ipotesi di integrazione FS-ANAS

In questo contesto si studieranno anche strumenti e meccanismi per garantire l’autonomia finanziaria di Anas

Di:

Roma. I ministri Pier Carlo Padoan (Economia e Finanza, MEF) e Graziano Delrio (Infrastrutture e Trasporti, MIT) si sono incontrati al Palazzo delle Finanze in via XX Settembre insieme ai vertici delle società Ferrovie dello Stato Italiane e Anas, rispettivamente Renato Mazzoncini e Gianni Vittorio Armani. L’incontro ha dato il via ad una fase esplorativa in merito alla possibilità di integrazione tra le due società per la creazione di un gruppo infrastrutturale di respiro internazionale. Il gruppo di lavoro coinvolge i vertici delle due aziende e gli staff dei Ministri. Il compito del gruppo di lavoro è di analizzare le opportunità economiche associate all’ipotesi di integrazione. In questo contesto si studieranno anche strumenti e meccanismi per garantire l’autonomia finanziaria di Anas.



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi questo articolo!