Cronaca

“#Bonusbebe, dal Governo e dal Pd aiuto concreti per le famiglie”

Di:

San Severo. “Dal Pd e dal Governo fatti non parole favore di tante famiglie italiane”. Così Maria Teresa Nutile della segreteria del PD e Dino Marino, consigliere comunale Pd di San Severo illustrano i dettagli del l’attivazione del “bonus mamma” erogato dall’INPS a partire da oggi. “In sostanza, si tratta di 800 euro, erogate in un’unica soluzione, a favore di tutte le donne che hanno partorito a partire dal 1° gennaio 2017 o che sono in dolce attesa e che potranno richiedere il bonus previsto, anche in caso di adozione o di affido di un minore”, spiegano Nutile e Marino che aggiungono : “si tratta di un sostegno importante per tante famiglie. Un esempio importante di come il Pd e il Governo – Renzi prima Gentiloni ora – stiano coniugando in maniera innovativa ed efficace il concetto di riformismo”.

Redazione Stato Quotidiano.it

“#Bonusbebe, dal Governo e dal Pd aiuto concreti per le famiglie” ultima modifica: 2017-05-04T16:08:24+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
1

Commenti


  • Redazione

    De Leonardis: “Bonus mamma, un successo della politica per le famiglie di AP”
    Una nota del presidente del gruppo Alternativa Popolare, Giannicola De Leonardis. “L’impegno al Governo di Ncd-Area Popolare prima, Alternativa Popolare poi, si è sempre caratterizzato per la responsabilità, l’impegno e l’attenzione privilegiata alle persone alle prese con una serie di problematiche di varia natura e bisognose di supporti concreti; e alle famiglie, nucleo fondamentale della società, primo vero baluardo di un welfare investito dagli effetti della devastante crisi economica e dalle sue ripercussioni a ogni livello. L’azione sinergica dei ministri Angelino Alfano, Beatrice Lorenzin ed Enrico Costa, pienamente condivisa e sostenuta dai parlamentari guidati dai capigruppo alla Camera Lupi e al Senato Bianconi, sulla spinta delle istanze provenienti dai territori, hanno portato a un risultato che rappresenta il successo della determinazione e del buon senso, prima ancora che del nostro partito: il ‘bonus mamma’ – misura inserita nella Legge di Bilancio 2017 – disponibile da oggi per tutte le donne residenti in Italia che hanno partorito nell’anno in corso, le gestanti che hanno terminato il settimo mese di gravidanza, e per chi ha adottato o sia affidatario di un minore dopo il primo gennaio 2017. 800 euro – in un’unica soluzione – che rappresentano l’importante segnale di un’inversione di tendenza, di aiuto alle mamme e alle giovani coppie a prescindere dal reddito: una misura che nasce come bonus ma con l’intento e la prospettiva di diventare strutturale, mirata anche ad arginare il tasso di denatalità sempre più preoccupante per il futuro del nostro Paese, ed a offrire una speranza a generazioni travolte da una precarietà che da economica è diventata esistenziale. Anche in Puglia, dove tutti i principali indici registrano preoccupanti regressi e sono spie di un malessere e disagio sempre più diffuso. Per questo ringraziamo quanti hanno concorso a un obiettivo programmatico finalmente raggiunto, ma che per noi di Alternativa Popolare rappresenta un punto di partenza e non di arrivo”./comunicato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi