ManfredoniaZapponeta
Nota su facebook

Giovanni Riontino “Promesse per lavorare in Comune? Non fidatevi”

"In parole povere SCORDATEVI QUEL POSTO perché chi ve lo promette o non sa ciò che dice"

Di:

Zapponeta. ”Sento parlare tanto di promesse di lavoro presso il Comune ……..?????. Diffidate di chi lo fa: dopo due pensionamenti al massimo se ne potrà assumere solo uno e magari preso da un’altro ente pubblico tra quelli in mobilità (vedi dislocamento dipendenti provinciali). Se questo non fosse possibile allora si ricorre al concorso pubblico, ma prima ancora di farne uno proprio si vedono le liste dei Comuni che ne hanno già una disponibile…….. In parole povere SCORDATEVI QUEL POSTO perché chi ve lo promette o non sa ciò che dice, o non conosce le procedure di un Comune dissestato, oppure (cosa più probabile) fa finta di niente e vi sta solo prendendo in giro!!”. Lo scrive su facebook il già sindaco di Zapponeta, Giovanni Riontino. Domani nel centro zapponetano si svolgeranno le elezioni amministrative per il nuovo sindaco e per il rinnovo del consiglio comunale.

Redazione Stato Quotidiano.it



Vota questo articolo:
2

Commenti

  • Giovà sto ancora aspettando il posto che mi hai promesso nel maggio 2013…….


  • Raffaele Vairo

    Al “SCORDATEVI QUEL POSTO…” il già sindaco di Zapponeta, Giovanni Riontino, dovrebbe correttamente aggiungere: ” CARI ELETTORI DI ZAPPONETA, RICORDATEVI DOMANI DEI RESPONSABILI DEL DISSESTO FINANZIARIO DEL NOSTRO COMUNE”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati