Foggia
vVnno a ruba gli ultimi biglietti a disposizione dei tifosi

Pisa – Foggia, sale l’attesa per la finale playoff

È certezza, infine, la trasmissione in diretta della gara sulle frequenze di RaiSport 2 a partire dalle 18

Di:

Foggia. Sale la febbre per la finale playoff di Lega Pro. Il Foggia si avvicina silenziosamente all’appuntamento dell’Arena Garibaldi (gara in programma domenica 5 giugno alle ore 18), mentre vanno a ruba gli ultimi biglietti a disposizione dei tifosi, sia del Pisa che dei Satanelli.

Bruciati in pochissimo tempo i 10000 tagliandi messi a disposizione a partire dallo scorso martedì, la compagine nerazzurra ha chiesto ed ottenuto l’aumento di capienza dell’impianto, potendo così vendere ulteriori 1600 biglietti a partire dalle 16 di questo pomeriggio. I tagliandi disponibili, ai quali vanno aggiunti alcuni rimasti invenduti nei giorni scorsi, sono stati ripartiti tra gradinata, in cui sono 1400 i posti liberi all’apertura dei botteghini, e curva sud ospiti, con 200 nuovi biglietti; la vendita è stata permessa soltanto presso il Pisa Point presente nella città toscana ed i punti rivendita Bookingshow. Previste 1500 presenze da parte dei supporter rossoneri, nella totalità si dovrebbero avere circa 12000 spettatori.

Prosegue, intanto, la preparazione delle due squadre verso il match di andata. Il Foggia, dopo aver disputato un allenamento a porte aperte nel pomeriggio di mercoledì (presenti circa cinquecento tifosi), si è già trasferito in provincia di Pisa, nella zona di Santa Maria a Monte, per il consueto ritiro pre-partita. Per quanto riguarda i nerazzurri, questa mattina mister Gattuso ed i suoi ragazzi hanno sostenuto alcune esercitazioni tecnico-tattiche sul terreno di gioco dell’Arena Garibaldi; nella giornata di giovedì, causa maltempo, la seduta di allenamento della compagine pisana si è tenuta presso il centro sportivo “Giovanni Bui” di San Giuliano Terme.

È certezza, infine, la trasmissione in diretta della gara sulle frequenze di RaiSport 2 a partire dalle 18: quasi scontata, dunque, anche la presenza del maxischermo, che come al solito dovrebbe essere posizionato in via Lanza, nella nuova zona pedonale foggiana.

A cura di Salvatore Fratello – Redazione Stato Quotidiano.it



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati