Cronaca
Sempre al San Giovanni Bosco è ricoverato un 66enne con trauma toracico e ematoma lacero contusivo frontale

Panico a Torino in piazza: circa 1.400 feriti

Fonti sanitarie informano, inoltre, di una 38enne in rianimazione al San Giovanni Bosco: è andata in arresto cardiaco probabilmente per schiacciamento

Di:

(ANSA) – TORINO, 4 GIU – Si aggrava ancora, a Torino, il bilancio dei feriti causati dal panico tra i tifosi che assistevano alla finale Champions dal maxi schermo allestito in piazza San Carlo. Le ultime informazioni parlano di circa 1.400 feriti, otto dei quali ricoverati in codice rosso. La maggior parte sono già stati medicati e dimessi. Restano stabili le condizioni dei due feriti più gravi: il bambino di 7 anni, ricoverato in Rianimazione all’ospedale Regina Margherita di Torino dove è stato intubato per un trauma cranico e toracico, e la ragazza, di cui non sono ancora note le generalità, che è in prognosi riservata alle Molinette.

Fonti sanitarie informano, inoltre, di una 38enne in rianimazione al San Giovanni Bosco: è andata in arresto cardiaco probabilmente per schiacciamento. Sempre al San Giovanni Bosco è ricoverato un 66enne con trauma toracico e ematoma lacero contusivo frontale.



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi