GarganoManfredonia
"Le delibere dei finanziamenti pubblici sono tutte in ritardo"

CdA “Carpino Folk Festival l’8, 9 e 10 agosto”

"Appena avremo aggiornamenti comunicabili li pubblicheremo"

Di:

Carpino. ”Il Consiglio Direttivo in data 01.07.2016 ha preso atto di dover operare in una situazione particolare, come si può evincere dal post del Presidente Emiliano, e di non poter realizzare il Carpino Folk Festival 2016 come programmato. Le delibere dei finanziamenti pubblici sono tutte in ritardo… e non siamo in grado di sapere se, quando deliberati, saranno sufficienti a coprire i costi dell’evento. E’ per questo, ma anche perché pensiamo che il Folk Festival debba continuare senza interruzioni, che il Direttivo ha deciso che la XXI edizione si svolgerà a Carpino nei giorni 8, 9 e 10 Agosto. “COLTIVARE LA MUSICA È NUTRIRE L’ANIMA”. E’ questo il tema scelto.

Appena avremo aggiornamenti comunicabili li pubblicheremo. Ringrazio personalmente quanti in queste ore si stanno prodigando per la riuscita del festival. Il Presidente dell’Associazione Culturale
Carpino Folk Festival

Mario Pasquale Di Viesti – https://www.facebook.com/micheleemiliano/posts/10155523096613084

Michele Emiliano – 2 luglio alle ore 16:11. ”La sentenza del TAR Lazio che ha annullato il Decreto del Ministro dei Beni Culturali relativo a criteri e modalità di erogazione, liquidazione e anticipazione del F.U.S., il Fondo Unico per lo Spettacolo, la principale fonte di finanziamento statale dello spettacolo dal vivo, è una pesante tegola sul mondo della Cultura e dello Spettacolo che rischia di mettere a repentaglio la sopravvivenza stessa di numerose associazioni, fondazioni e imprese culturali, con pesanti conseguenze sui livelli occupazionali di un settore già in seria difficoltà. Auspicando che il Governo individui prontamente una soluzione, la Regione Puglia farà la sua parte, mettendo immediatamente a disposizione degli operatori aventi titolo le risorse regionali per le quali sono stati liberati in bilancio proprio questa settimana spazi finanziari per 4,5 milioni di Euro. In attesa che il Governo sottoscriva con la Puglia il Patto per il Sud, in cui la Regione ha stanziato ulteriori 40 milioni di Euro dedicati appositamente alle Attività Culturali e allo Spettacolo”. (Loredana Capone – Aldo Patruno)



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati