Manfredonia
"Ancor prima dell'alba e dell' inizio dell'afflusso degli utenti"

ASE Manfredonia: prosegue la pulizia quotidiana delle spiagge libere

"Un servizio per garantire a tutti i cittadini e turisti di poter godere in serenità e comodità della bellezza e dell'amenità del territorio sipontino nel periodo feriale"

Di:

Manfredonia. ”Anche stamane, così come accade quotidianamente dal 15 luglio, le spiagge libere del litorale del Comune di Manfredonia sono state pulite e rassettate da ‪#‎ASE‬. Ancor prima dell’alba e dell’ inizio dell’afflusso degli utenti, dalla scogliera di Acqua di Cristo e sino alle spiagge di Ippocampo, i tratti di costa di pubblico accesso, come si evince dalle foto, sono state oggetto dell’intervento degli operatori ecologici specializzati che, dopo l’iniziale rimozione di sfalci d’erba e rimozione rifiuti anche sui varchi, hanno provveduto alla pulizia della battigia (in media sono 8 i sacchi riempiti nella sola Spiaggia Castello) e rastrellatura, fresatura e vagliatura per filtraggio e sanificazione della sabbia.

Un servizio per garantire a tutti i cittadini e turisti di poter godere in serenità e comodità della bellezza e dell’amenità del territorio sipontino nel periodo feriale. Inoltre, in vista della settimana di Ferragosto, in cui si verifica il picco dell’affluenza, sono previste due operazioni di pulizia straodinaria del litorale. Anche in questo caso, Amministrazione comunale ed Ase, a fronte dell’intensificazione degli sforzi per garantire il diritto alla pulizia ed al decoro degli spazi pubblici, auspica in una reciproca collaborazione da parte di cittadini, commercianti e turistici ‪#‎differenziamoci”



Vota questo articolo:
2

Commenti


  • ciro

    era ora grazie all’ase questa volta .quando si fa un servizio per la colletivita’ dobbiamo avere il coraggio di dire grazie.

  • Le spiagge vanno bene .Ma xche non si pulisce anche il marciapiede dell’lungomare visto che è pieno di sabbia e non si può fare una passeggiata senza aver paura di scivolare e farsi male ? A parte la passeggiata non è decoroso vedere il lungomare in quel stato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati