Manfredonia

Lettrice: nel Centro commerciale no ingresso con passeggini, perchè?


Di:

Manfredonia – “BUONGIORNO Statoquotidiano; vorrei fare una segnalazione attraverso il vostro giornale. Oggi sono andata all’E.Leclerc di Macchia-Monte Sant’Angelo e, in un negozio, non mi hanno fatta entrare col passeggino con dentro mio figlio di appena 7 mesi. C’è proprio un cartello all’entrata del negozio col scritto: ‘vietato l’ingresso a carrelli e passeggini‘. Adesso io vi chiedo: è mai possibile una cosa del genere? La commessa mi ha detto di non entrare col passeggino ed io ovviamente le ho detto che era una cosa assurda. Ma la domanda che mi sono posta dopo é stata se la stessa regola a questo punto sia valida anche per i disabili con carrozzella. Ma tutto questo può essere legale? Grazie per la pubblicazione di questo testo”. (Floriana, Manfredonia, 04 settembre 2014)

Redazione Stato@riproduzioneriservata

Lettrice: nel Centro commerciale no ingresso con passeggini, perchè? ultima modifica: 2014-09-04T11:39:21+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
8

Commenti


  • Matteuccio

    Forse il negozio è molto piccolo…magari tra gli scaffali non c’è spazio sufficiente a far passare contemporaneamente passeggini e persone.


  • zoover

    Sono regolamenti interni che può adottare ogni attività commerciale, fin quando si è nei limiti della legge. Nel caso specifico, si attua questo divieto per una questione di sicurezza contro tentativi di furto, il passeggino ed il carrello possono essere strumenti dove nascondere merce che si vuole rubare per esempio. Comunque sia non c’è bisogno di farne una polemica, se a qualcuno non sta bene una cosa del genere, si va in un’altro negozio dove non adottano tali divieti… Quant cj n stann a mambrdonj!stem chin chiin! Le porte si aprono e si chiudono!


  • Rino

    Alcuni dicono che non c’è bisogno di fare polemica
    Allora io mi domando se ci fosse stato il cartello con divieto di ingresso ai cani? Ve lo dico io
    Si sarebbe scatenato il mondo dei fanta animalisti


  • zoover

    @Rino
    Per quanto riguarda il divieto di ingresso per gli animali nelle attività commerciali, se ne contano a decine e decine di divieti di tal genere nella nostra città,e sin ora non ho sentito lamentele di tale natura.


  • andrea

    Come si dice a Manfredonia aggir cuzz e vattin


  • nina

    il negozio in questione non vende oro,ma giocattoli…. se mi vieti da farmi entrare nel negozio con mio figlio nel passeggino ,è meglio che cambi attività….roba da pazzi…


  • gino castriotta

    Che dire di te….Rino…..
    Il tuo commento si commenta da solo…….


  • Michele

    Ke sterile e inutile polemica… I divieti in questione sono più ke legittimi, sia ke il negozio venda oro, sia ke venda noccioline tostate.. Signora, se ne faccia una ragione e vada ad acquistare da un’altra parte… X quanto riguarda i cani e gli animali domestici in generale il discorso vale allo stesso modo e lo si fa prettamente x una questione di igiene dei locali…. Amen!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This