Sport

“Tango y Milonga in piazza” a Foggia

Di:

Foggia. Domenica 10 settembre 2017, in Piazza Umberto Giordano (zona isola pedonale) a Foggia, a partire dalle ore 21:00, l’Associazione Sportiva Dilettantistica “Libertango” con il Patrocinio del Comune di Foggia, presenterà “Tango y Milonga in piazza”, manifestazione giunta alla sua quarta edizione. L’evento, ideato e organizzato per promuovere il tango argentino nella sua espressione più autentica e pura, si pone l’obiettivo di far conoscere alla cittadinanza le innumerevoli potenzialità espressive, comunicative e relazionali del tango, oltre ai suoi immensi benefici per la salute, che l’associazione già propone in campo sociosanitario attraverso le sue attività. Ad accompagnare la serata danzante, la musica dal vivo del duo “Tango Sonos”, composto dai fratelli Antonio e Nicola Ippolito (bandoneon e pianoforte). Musicisti di grande qualità, i Tango Sonos hanno suonato nei principali festival di tango in Europa e negli spettacoli di tango di ballerini di fama mondiale come Miguel Angel Zotto. Accanto a loro, la talentuosa musicalizadora Valentina Ialacci, direttamente da Napoli, che selezionerà la musica per i partecipanti alla milonga.

L’invito è aperto a tutti, ballerini esperti, amatori del tango o ai semplici spettatori curiosi, per scoprire e vivere insieme il tango, ballo sociale per eccellenza, perché anche a Foggia pulsa un cuore tanguero!

In caso di pioggia l’evento si svolgerà a Piazza Mercato (al coperto).

A.S.D. LIBERTANGO: CHI SIAMO
Fondata nel 2014 a Foggia, l’Associazione Sportiva Dilettantistica “Libertango” è un’organizzazione senza scopo di lucro che si prefigge i seguenti obiettivi:
promuovere attività sportive dilettantistiche e motorio sportive, con specifica attenzione a progetti di rieducazione motoria o neuro-motoria nell’ambito della medicina alternativa;
promuovere attività culturali e ricreative per la diffusione della cultura del tango argentino;
attivare collaborazioni per lo svolgimento di progetti, manifestazioni, eventi, iniziative culturali, sportive, musicali, ricreative ed assistenziali su tutto il territorio.

La passione per questa danza, ha portato i fondatori di “Libertango” ad ampliare i propri orizzonti e scoprire la valenza terapeutica del tango. Negli ultimi anni infatti, anche in Italia, si parla sempre più spesso della “tangoterapia” e dei suoi effetti positivi sulla salute. La tangoterapia è un “metodo terapeutico” basato sul tango argentino. L’idea di utilizzare il tango nel campo della prevenzione sanitaria, nasce dall’ipotesi che la sua tecnica, ritmi e movimenti siano uno strumento prezioso per offrire la possibilità di promuovere il benessere dell’individuo. Attraverso lo sviluppo di ricerche in campo medico è stato dimostrato che la tangoterapia agisce positivamente su alcune aree specifiche di trattamento, in particolare è su pazienti colpiti da patologie neurodegenerative, come il Morbo di Parkinson, che la tangoterapia sembra offrire risultati scientifici sorprendenti, producendo effettivi miglioramenti sulla mobilità funzionale, con conseguente miglioramento dell’equilibrio, della coordinazione e della stimolazione del cervello ad incrementare la connessione tra la volontà di fare un certo movimento e l’esecuzione dello stesso

“Tango y Milonga in piazza” a Foggia ultima modifica: 2017-09-04T22:26:00+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi