ManfredoniaMattinata
Le indagini sono condotte dai Carabinieri del Comando Compagnia di Manfredonia

Mattinata, 26enne accoltellato nella notte

I fatti sarebbero avvenuti su Corso Matino

Di:

Mattinata/Manfredonia. UN ragazzo di 26 anni (classe 1990) è stato accoltellato nella notte a Mattinata, in seguito ad un diverbio per “futili motivi”. Lo si apprende da raccolta dati. I fatti sarebbero avvenuti su Corso Matino, nei pressi di un bar. Le indagini sono condotte dai Carabinieri del Comando Compagnia di Manfredonia.

redazione stato quotidiano.it



Vota questo articolo:
5

Commenti


  • Michele

    Dormite,dormite…..
    Torneremo a regolarci i conti coi duelli per le strade con pistole e coltelli……
    Per gli eventi accaduti ultimamente, l’amministrazione invece di giocare sul comune,dovrebbe chiedere il passaggio delle forze armate (carabinieri e polizia)ogni mezz’ora…..
    Ma loro giocano al gatto e il tipo con i membri dell’aggiunta .


  • Raffaele

    Come ho letto uno dei ragazzi a appena fatto 18 anni e sono figli di buona famiglia il padre e la madre sono dei santi


  • claudio

    .ma i figli l’educazione se la fanno a modo loro .nessuno indipendente da quale può essere il motivo ha diritto di togliere la vita ad un altro ragazzo .e poi a quella maniera colpendo lo alle spalle .questi ragazzi si chiamano traditori e vigliacchi .perché se erano buoni lo facevano guardandolo in faccia in modo tale che lui si potesse difendere . .ma purtroppo mattinata ormai è piena di questa . c’è solo da vergognarsi ma loro non sanno nemmeno cos’è la vergogna sono dei codardi ……


  • Raffaele

    Mi riferisco a Claudio tu anche parli da dietro


  • claudio

    Mi riferisco a Raffaele, io non parlo da dietro .la realtà dei fatti è questa .e poi ti auguro che nella Vita ti vada sempre bene . certe cose bisogna passarle per poi parlare , allora dovresti stare zitto .e impara che nella vita non si giudica mai nessuno .le persone bisogna conoscerle prima . purtroppo a mattinata siamo circondati dai vichinghi e loro mi dispiace rientrano in questa categoria .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati