Cronaca

Prospezioni Ostuni-Brindisi, Russo (“No Petrolio, Sì Energie Rinnovabili”): “verso manifestazione”


Di:

Manifestazione 'No-Petrolio' - Brindisi (www.brindisireport.it, archivio)

Monopoli – IL Comitato “No Petrolio, Sì Energie Rinnovabili” di Monopoli, in costante vigilanza su quanto accade nei mari di Puglia, avuto conferma dell’ imminente avvio di prospezioni nello specchio di mare a partire dalla zona antistante la città di Ostuni fino oltre Brindisi (permessi F.R39.NP e F.R40.NP), denuncia l’ennesima gravissima offesa alla volontà delle popolazioni, delle forze politiche e delle istituzioni della nostra Regione, che si sono già ampiamente espresse contro qualsiasi iniziativa tesa all’estrazione di petrolio nell’Adriatico meridionale.

Da un anno a questa parte, sulla base di uno schema di documento elaborato dal Comitato, sono state presentate interrogazioni e risoluzioni parlamentari da parte di deputati e senatori pugliesi, in più città sono stati approvati documenti e delibere di Consiglio Comunale ed è stato assicurato l’interessamento attivo e costante da parte di alcuni Europarlamentari. Con la proposta di legge alle Camere “Divieto di prospezione, ricerca e coltivazione di idrocarburi liquidi”, pubblicata sul BURP n°126 dell’11/08/2011, al fine di salvare l’Adriatico dalla speculazione delle società petrolifere, la Regione Puglia ha assunto una posizione chiara, forte e precisa.

Di fronte a questa mobilitazione ampia e trasversale delle genti di Puglia, nata due anni fa a Monopoli, oggi si continua a disquisire su eventuali autorizzazioni pregresse, quando la volontà popolare e istituzionale dei nostri territori si è già espressa in modo assolutamente contrario. Come in occasione della manifestazione del 23 gennaio 2010 a Monopoli -corteo di settemila persone con la partecipazione del Presidente Vendola, di una gran parte degli Assessori e Consiglieri Regionali, di quattordici Sindaci e numerosi Consiglieri Comunali in rappresentanza di tutto il territorio del sudest barese- il Comitato oggi rilancia una nuova massiccia mobilitazione di tutte le forze scese in campo a difesa del nostro mare. Dal gennaio di due anni fa in altre città costiere meridionali ci sono state mobilitazioni e manifestazioni di protesta. “Oggi il Comitato ‘No Petrolio, Sì Energie Rinnovabil’, in sinergia con la Regione Puglia e in collaborazione con le Associazioni impegnate sul territorio a difesa dell’ambiente, invita tutte le Forze Politiche a un impegno comune per una grande manifestazione generale a brevissimo termine, che raggiunga dimensioni regionali ed extraregionali, nei luoghi e nelle forme che saranno insieme concordate”, dice Silvia Russo, portavoce Comitato “No Petrolio, Sì Energie Rinnovabili”


Redazione Stato

Prospezioni Ostuni-Brindisi, Russo (“No Petrolio, Sì Energie Rinnovabili”): “verso manifestazione” ultima modifica: 2011-11-04T15:11:30+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
1

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This